Chiedete scusa a Gattuso e godetevi il suo Napoli con i suoi nuovi acquisti

Bentrovati amici della sfera cubica, che dite … lo cacciamo Gattuso? Il tifoso del Napoli ama prendersi in giro e farsi male, l’ho sempre detto. Figlio di una cultura masaniellana dove si crede al primo che promette e millanta, diffidando di chi invece viene con umiltà e racconta le cose come stanno.  Anche questa volta che la lettura data da questa rubrica trova una conferma: il Napoli di Gattuso parte ora con i nuovi acquisti e non andava esonerato come già chiedevano tutti i nuovi tifosi dell’Everton. Al Napoli mancavano due centrocampisti e sono arrivati come da accordo tra allenatore e società. Demme è giunto a Napoli in pronta consegna, Loobtka da quantità e può solo migliorare, così come possono migliorare Ruiz, se ne ha voglia, e Zielinsky per me ancora non all’altezza del Napoli.

Proprio quest’ultimo ed il capitano Insigne, si sono presi una bella rivincita contro quelli come me che li definiscono scarpari e continuano a crederlo. La prestazione contro la Juve è stata notevolmente positiva, ma la strada è lunga ed il Napoli deve posizionarsi in Europa, inseguendo il campionato oppure vincendo la Coppa Italia dove molto probabilmente incontrerà una Juventus agguerrita nel raggiungere il triplete stagionale.

Attenzione a Koulibaly, mentre Mertens vuole ritornare con voglia e dedizione, l’ivoriano nasconde qualcosa. Una uscita anticipata dalla rosa azzurra? Chi lo sa, ma certamente sarebbe gravissimo per lui abbandonare la nave nel momento del bisogno a meno che i debiti presidenziali richiedano questo sacrificio previsto in modo anticipato.

Manca una settimana e capiremo se Allan resterà o se andrà via dopo che ha suscitato mille polemiche nello spogliatoio, non sappiamo come procede la questione multe, così come attendiamo un difensore centrale e la sostituzione di Llorente per una punta più prolifica che forse non arriverà mai, oppure, vuoi vedere che le voci su Cavani siano veritiere e finalmente ci sarà un colpaccio? Nel frattempo godiamoci anche l’arrivo di Politano che dovrebbe sostituire Callejon dall’anno prossimo.

Detto ciò spero vivamente che, cari tifosi, abbiate finalmente compreso che Gattuso ha ereditato una squadra incompleta, uno spogliatoio rotto con l’emergenza di recuperare un gioco vincente del passato perso in teorie di rinnovamento.

E sono contento osservare nel marasma generale che qualche collega giornalista sia stato folgorato sulla via di Damasco ed abbia iniziato a riflettere chiedendo giocatori, stringendo patti con i tifosi “drogati e violenti” su cui c’era il Daspo presidenziale.

Se la verità rende liberi, bisogna fare attenzione, occhi aperti amici, alla prossima.

Livio Varriale

1 Comment

  • cheap dumps shop
    2 mesi ago Reply

    26877 505179Slide small cooking pot in the cable to make it easier for you to link the other big wooden bead for the conclude with the cord. 925615

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search