Il meglio dei social di Napoli-Verona

Nell’ultimo appuntamento di “Il meglio dei Social”, due settimane fa, ci aspettavamo un clima meno cupo e triste dato il pareggio amaro con il Torino. Tutto sembra tornato come prima… o forse no, la vittoria con il Verona vale 3 punti ma non convince. Una rondine non fa primavera, infatti.

E allora per tirare su il morale non ancora concretamente convinto, ci sono io. Vi proporrò il meglio dei social sotto l’hashtag #NapoliHellasVerona.

 

Partiamo dalle migliori creazioni su Facebook, dove anche per questa partita i tifosi del Napoli si sono scatenati, creando immagini, meme e GIF fantasiose.

La prima è un meme di Mario Malpeso, che ho trovato nel gruppo Napolism Clan. In questo caso si ride sulla capacità del Napoli di regalare il primo tempo agli avversari. E’ già capitato con Fiorentina e Brescia oltre che con il Verona sabato pomeriggio. Ancelotti sveglia!

Un’altra istantanea fantastica, trovata sempre in Napolism e impossibile da omettere è stata quella di Carmine Verrone. Prendendo uno spezzone del video che ha caricato sul social, dove Insigne risponde alla domanda di Mario Rui, non proprio felicemente…Però è vero, non segni più con il tiro a giro…

 

Altre due perle sono quelle di Francesco Terracciano e Davide Cerbone, da Napolism Clan.

     

Nella prima si vede Milik al posto di Uma Thurman nella copertina di Pulp Fiction, il che è tutto dire. Nella seconda si vede il soldato Meret che difende la vittoria del Napoli, se questo è l’andazzo, la medaglia al valore arriverà a breve.

 

Ed ora la mia preferita della settimana: la Tutino dance.

Infatti all’88° dopo un gol mancato, l’attaccante del Verona, ma nato e cresciuto e di proprietà del Napoli, Gennaro Tutino, per evitare di sfracellarsi contro il palo di sostegno, fa un giro completo che ricorda le Lap dance. Se va male nel calcio, ha già un futuro avviato.

Passiamo ora al social del cinguettìo: Twitter.

Il primo Tweet è di @Diego49688897, ricordando che i tifosi del Verona sono entrati poco prima dell’inizio del secondo tempo, ma non hanno fatto assolutamente rimpiangere la loro assenza. “Il Vesuvio è la terra che amiamo e dell’eruzione ce ne freghiamo.”  Sinteticamente.

Un altro Tweet, stavolta di @Tataxa6, il cui argomento è purtroppo il medesimo del precedente: il razzismo territoriale.

Vergogna! Alla Lega calcio e alle istituzioni competenti che concedono ancora tutto questo.

 

Dopo la parentesi grigia, torniamo con il sorriso dovuto al Tweet di @MarcoDiMaro. Riferendosi al soprannome di Arkadiusz Milik “O Purp”. Beh, se fosse sempre così purpo, potrei iniziare a preferirlo addirittura più della frittura di calamari.

 

Infine dai social ho trovato questa vera chimera, su Instagram sotto una foto pubblicata dall’account ufficiale degli azzurri.

Milik in panchina al Fantacalcio, con doppietta, di sabato pomeriggio può solo suscitare queste reazione. RIP per @gabri25__

 

Ed ora prima di salutarci e rimandare l’appuntamento alla prossima giornata, ci tenevo a sottolineare scherzosamente l’errore arbitrale di Sabato sera allo Juventus Stadium.

Che non capiti più, sennò si tende ad uccidere un campionato di per sé già noioso.

 

Un saluto per tutti quelli a cui ho strappato un sorriso con questi contenuti, alla prossima settimana con “Il meglio dei social”.

 

Matteo Sorrentino

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search