Parola del tifoso di Giovanni Pisano

Testata giornalistica online iscritta al tribunale di Napoli

Anche i migliori sbagliano, Diego Maradona dovrebbe porre le sue scuse al ”Maestro” Sarri …

maradonaDiamo a Cesare quel che è di Cesare.
Mio Caro ”Dio del Calcio” o meglio dire ”El Pibe de Oro” o ancor meglio Diego Armando Maradona, con la palla al piede eri e sei il numero uno al mondo, proprio come dicesti tu nel 2003 alla Gazzetta dello Sport ”Non Sarai Mai un uomo comune”.La tua vita calcistica è indelebile non verrà mai cancellata , e non nascerà nessuno che ti potrà eguagliare.
Dopo averti paragonato a Dio mi permetto di dire che hai peccato di presunzione, su Sarri ed il Napoli.
Sai perfettamente che qualunque cosa TU dica per i napoletani potrebbe diventare legge, dovevi dare tempo di lavorare ai veri lavoratori ed appoggiare Napoli ,non la società. Dovevi pensare alla TUA città e non agli screzi con il presidente Adl, dovevi dare una possibilità a quella parte di Napoli (Sarri) che umilmente ha lavorato ed ha mangiato pane e dolore, dovevi da simbolo far risaltare il buono che c’era. Sei tutto per Noi ma in questo caso non sono d’accordo con TE mio caro ”Pibe”.
Giovanni Pisano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*