INSIGNE CONTRO GLI ANCELOTTI: UNA TENSIONE ANNUNCIATA CHE DISTRUGGE L’AMBIENTE

Bentrovati amici della sfera cubica, oggi ragioniamo su tante cose, molte direi, che derivano dalla stagione deludente del calcio Napoli. Perché deludente? Semplice, perché è una squadra che ad inizio estate si è proposta tramite il suo allenatore come una possibile concorrente per lo scudetto, ma le cose non sono partite con il piede giusto.

A Napoli esiste un caso Insigne. Veramente è ufficiale da quando il padre a fine stagione scorsa fece una dichiarazione al vetriolo contro l’allenatore. Da lì nasce un accordo tra Ancelotti e Adl sul giocatore che deve andare via in cambio di uno tra Lozano e James. Pur di accontentarlo, Adl chiede a Raiola di trovare offerte, che arrivano ma non riesce a piazzarlo a più di 40-45 milioni di Euro.

Adl non fa partire Lorenzo, arriva Lozano a estate inoltrata ed il Napoli, che nel frattempo provava in ritiro il 4231, si ritrova con Insigne e senza James Rodriguez appeso già da giugno quando il Real Madrid fece capire al club azzurro di non volerlo cedere a titolo gratuito.

Ecco che qui nasce il problema Insigne, un problema che Ancelotti e suo figlio Davide non riescono a gestire ed implica più vicende di tensione nello spogliatoio. Una situazione simile a quella di Icardi all’Inter con una differenza, lì lo spogliatoio era cmq spaccato, qui invece sembra essere unito nel difendere il proprio capitano.

Ancelotti ha provato per tutto il ritiro estivo un Napoli con il 4-2-3-1 e timidamente ha cercato di schierarlo in tutto l’inizio del campionato, ma si è dovuto arenare al 4-3-3 in fase offensiva e al 4-4-2 in quella difensiva. Inutile dire che il Napoli è stato sbugiardato anche in quello che doveva essere il suo punto forte ad inizio campionato: la difesa.

Manolas e Koulibaly hanno reso la squadra ancora più entusiasmante nelle premesse di campionato tanto da essere definita con entusiasmo il “muro azzurro”. Il muro però risulta essersi sgretolato dinanzi a 10 goal presi. Peggio solo il Sassuolo e le squadre delle ultime posizioni. Inutile dirvi che quanto di buono c’è stato di Sarri, maniaco della difesa, non si è visto più.

Dopo essere stato sbattuto in tribuna contro il Genk, Insigne ha avuto l’occasione d’oro contro il Torino, ma in una partita dove il Napoli paradossalmente ha retto nel gioco difensivo nonostante l’assenza di Koulibaly e la mancanza di centrali in sostituzione, scandalo già evidenziato nella puntata precedente della nostra rubrica, l’attacco è stato molto deludente.

Molti iniziano a fantasticare sui giocatori da mettere al posto di altri, ma c’è un aspetto che non torna: il Napoli non ha ad oggi una squadra titolare. E non perché tutto questo sembrerebbe far parte di una strategia societaria e del mister, ma rende più l’idea di come Ancelotti non abbia trovato la quadra sull’assetto tattico da adottare già dal ritiro. Forse è questo il vero problema del Napoli, così come la condizione fisica dei giocatori ad oggi risulta ancora indietro mentre le altre squadre dopo le prime giornate sembrano essersi sciolte e soprattutto amalgamate in un gioco.

L’unica speranza è che forse gli azzurri hanno avuto un allenamento che alla lunga porterà i suoi benefici soprattutto successivamente ad un passaggio quasi sicuro in Champions.

Certo, i paragoni con Sarri che vince grazie ad Higuain nella sfida scudetto fioccano, ad un Napoli che contro il Torino ha calato Fabian Ruiz regista che deve dimostrare molto di più per essere associato al Jorginho metronomo del Sarriball. Questa è la verità, cari signori, il Napoli non convince, ma se continuiamo a fare analisi tecniche escludiamo le analisi che più contraddistinguono questa rubrica.

Perché De Laurentiis delega sempre più Edo negli incontri ufficiali?

Perché Ancelotti lascia gestire tutto al figlio sotto la sua supervisione?

Perché Ancelotti non riesce a dare risposte concrete che vanno oltre il copione aziendalista al quale ci ha abituato in questi anni?

Perché Insigne è stato mandato in tribuna a Genk e subito dopo il confronto, tra di loro, e i commenti sui social dei familiari di Lorenzo si è trovato con un assetto personalizzato secondo le sue esigenze?

Perché Adl non rilascia dichiarazioni in merito all’inizio stagionale?

E’ vero che ci sono malumori nello spogliatoio contro Davide perché da vice sostituisce il padre e il capitano gli ricorda spesso di essere il leader della squadra?

Signori, adesso vi dico una cosa. Il Napoli è nelle mani di Edo e Davide. E l’anno prossimo non è detto che sia Ancelotti senior ad allenare gli azzurri, ma tutto questo dipende sempre da De Laurentiis il cui silenzio è come al solito assordante.

Nel frattempo vi consiglio, in questo momento molto delicato, di non badare al risultato, ma di sostenere la squadra  perché mai come mai ne ha bisogno. Ed occhi aperti amici, alla prossima.

Livio Varriale

5 Comments

  • cialis online
    4 mesi ago Reply

    Hello Dear, are you really visiting this website daily, if
    so then you will definitely get fastidious experience.

  • insiny
    3 mesi ago Reply

    Paf palvelee pelaajia myös ulkomailla. Pafi sivusto on suomenkielen lisäksi myös espanjaksi, viroksi, venäjäksi, englanniksi ja ruotsiksi. Lisäksi Pafilla on Gibraltarilla Sunborin kanssa yhteishanke nimeltään Casino Sunborn. Paf osti vuonna 2015 Winga.it nimisen brändin Italiasta, mutta myi sen vuoden 2017 alussa Leovegas rahapeliyhtiölle. Pafin paras peli – sellaista on mahdotonta sanoa, sillä kasinolta löytyy julmetusti huippupelejä. Mainittakoon esimerkiksi Reactoonz 2 Paf, Book of Dead, Starburst, Gonzo’s Guest, Moon Princess sekä Gemix. Suurimmalle osalle suomalaisista kasinopelit ovat tulleet tutuiksi huoltoasemilta, kaupoista ja laivoilta, ja valtaosa suomalaisista on pelannut rahapelejä tavalla tai toisella. Joku on ostanut lähikaupasta arvan, joku taas lottoaa joka lauantai, toinen taas on laittanut kolikon pajatsoon ja toinen kokeillut onneaan huoltoaseman Jokeri Pokerissa. Rahapelejä pääsee siis pelaamaan Suomessa hyvin helposti, eikä kotoa tarvitse lähteä kovinkaan kauas ennen kuin ensimmäinen peliautomaatti tulee vastaan. Miksi ihmiset ovat siis siirtyneet mitä suuremmissa määrin pelaamaan nettiin? http://jaredvofu864319.bloguetechno.com/pokeri-j-rjestys-40558540 Nelosen Sporttitähdet-sarjassa näytetään lauantaina uusintana Pasi Heinäsen elämästä kertova ohjelma. Heinäsellä on vahva urheilutausta, ja hän elättikin itsensä jalkapalloa pelaamalla, kunnes pokeri vei miehen mennessään muutama vuosi sitten. Ohjelmasta selviää, mikä lopulta sai hänet vaihtamaan pallon pelikortteihin. Texas Hold’em on maailman suosituin pokeripeli, jonka varmasti jokainen tämänkin tekstin lukija tietää. Tässä artikkelissa avaamme hieman tarkemmin Texas Hold’emin sääntöjä ja pelinkulkua, jotta juuri sinä voit ottaa haltuun tämän uskomattoman kauniin korttipelin. Esittelemme myös tämän hetken parhaat pokeribonukset, jotka tarjoavat pelaajille jopa tuhansien eurojen arvosta ylimääräistä pelirahaa, ilmaislippuja ja muuta mukavaa. Pelaajat voivat korttiensa tarkistuksen jälkeen luovuttaa tai korottaa (asettaa maksupanos). Jos pelaaja päättää korottaa, hänen täytyy tehdä korotuspanostus (maksupanos) eli ante-panos kaksinkertaisena. Jos pelaaja luovuttaa, hän menettää korttinsa ja ante-panoksen.

  • Modelos Webcam Lis Studio
    3 mesi ago Reply

    648824 514580Every email you send really should have your signature with the link to your internet website or weblog. That generally brings in some visitors. 218580

  • CBD olie er af
    2 mesi ago Reply

    684548 638130Following study some with the websites along with your internet site now, i truly as if your way of blogging. I bookmarked it to my bookmark website list and will likely be checking back soon. Pls appear at my site likewise and figure out what you believe. 467584

  • Chillwell Portable AC
    1 settimana ago Reply

    818505 618088Thank you for the sensible critique. Me and my neighbor were just preparing to do some research on this. We got a grab a book from our area library but I think I learned a lot more clear from this post. Im really glad to see such excellent info being shared freely out there. 62614

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search