Assicurazione auto, addio tagliando cartaceo sul parabrezza

assicurazione-4Assicurazione auto, addio tagliando cartaceo sul parabrezza

A partire dal 18 ottobre non sarà più obbligatorio esibire il contrassegno dell’assicurazione sul vetro dell’auto. Il controllo della copertura assicurativa sarà effettuato attraverso la verifica della targa del veicolo.

I posti di blocco delle Forze dell’Ordine o i dispositivi di controllo a distanza come i tutor, gli autovelox e le telecamere dei varchi ZTL abbineranno automaticamente la targa con il registro delle polizze RC Auto.

Una misura che dovrebbe scongiurare l’evasione e secondo alcune stime si tradurrà in un risparmio di circa cento milioni di euro sui costi operativi delle compagnie.

Risparmi che potrebbero tradursi in un’ulteriore discesa dei premi pagati dagli automobilisti, calati in media nell’ultimo anno del 20,55%.

La stima è dell’Osservatorio Rc auto di Facile.it – principale comparatore del settore – e Assicurazione.it che ha calcolato in 511,44 euro il prezzo medio a settembre scorso di una polizza auto, l’11,18% in meno rispetto a 6 mesi fa e il 20,55% in meno rispetto allo stesso mese del 2014.

 

2 Comments

  • Câmera Prive Patrícia Kankui
    3 mesi ago Reply

    964324 819370when i was a kid, i enjoy to receive an assortment of birthday presents like teddy bears and mechanical toys, 443350

  • nova88
    1 settimana ago Reply

    587188 779248Thanks for this outstanding. I was wondering whether you were planning of writing related posts to this one. .Keep up the outstanding articles! 961575

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search