Weekend calcistico: ecco le tifoserie che hanno dato più spettacolo

Weekend calcistico: ecco le tifoserie che hanno dato più spettacolo

Nel weekend scorso diversi stadi hanno dato spettacolo, e molti l’han fatto soprattutto ricordando Gabriele Sandri, ultras della Lazio scomparso anni fa.

Addirittura in Germania, il muro giallo del Borussia Dortmund, ma anche il Torino, la Roma e la Lazio.

A Monza oltre che la tifoseria casalinga, anche i supporter campani della Salernitana, hanno addirittura creato una coreografia, per ringraziare ì propri giocatori per la salvezza ottenuta in questo anno 2022, e per il grande inizio di stagione.

A Milano, la curva sud rossonera ha omaggiato Ivan Gazidis, responsabile societario del club di Via Aldo Rossi, per la sua ultima apparizione da dipendente del club a San Siro.

Allo Juventus Stadium per l’ultima partita dell’anno i tifosi biancocelesti hanno riempito l’intero settore ospiti, mostrando tanto affetto e ringraziando i propri calciatori, per il loro buon inizio di stagione.

Anche al Maradona sono parsi ringraziamenti sugli spalti, soprattutto in Curva B, dove è stato mostrato uno striscione per caricare la squadra per il proseguo della stagione.

In Polonia c’è stato lo show sugli spalti nel derby tra il Legia Warszawa e lo Slask Wroclaw, con due coreografie mozzafiato, caratteristiche dei club polacchi. 

Foto: Ultras Instagram

Ernesto Minicone 

LEGGI ANCHE

È finita un’era, Mertens lascia il Napoli

Crowdfunding: il finanziamento che mette al centro i tifosi

La miniera d’oro degli americani: la Seria A

Europei Femminili, la vittoria dell’Inghilterra e il disastro dell’Italia

Kepa è il portiere giusto per il Napoli?

Stadio di proprietà: è un bene per i tifosi?

Top e Flop Napoli-Lecce: male Ndombele, solido Ostigard

Meret sarà il portiere del futuro: siamo sicuri?

La grande ingiustizia: il calcio femminile è ancora troppo lontano da quello maschile

Napoli al…femminile: la salvezza non è stata raggiunta, la retrocessione è realtà

Caro Simeone, era destino

Top e Flop Napoli-Liverpool: Anguissa sontuoso, Kvaratskhelia fenomeno

Eriksen è tornato in campo

Tanto pane per i denti delle ‘vedovelle’: Milik brilla con il Marsiglia e Osimhen non fa gol

Mondiale 2022: parola d’ordine sfruttamento della forza lavoro

Puma, lanciate le maglie senza logo: meglio così?

Perché l’Olanda continua a fallire?

Bayern Monaco-Sambenedettese: il gemellaggio che non vi sareste mai aspettati

Instagram

Start typing and press Enter to search