Villari, pres. Tennis Club: “I calciatori del Napoli in visita? È qualcosa che ispira anche i giovani della città e gli amanti dello sport”

Villari, pres. Tennis Club: “I calciatori del Napoli in visita? È qualcosa che ispira anche i giovani della città e gli amanti dello sport”

Fonte foto: Instagram Alessandro Alciato



Su Punto Nuovo Sport Show è intervenuto il Presidente del Tennis Club di Napoli, Riccardo Villari, dove in questi giorni si stanno svolgendo gli ATP. Ecco le sue dichiarazioni:



“Le polemiche sul Tennis Cup Napoli? Facciamo autocritica su delle insufficienze che riconosciamo, ma non sulle colpe che altri ci attribuiscono. Per i campi ci siamo affidati alla Mapei, ditta leader del settore, ma non possiamo farci nulla. Come quando si va in concessionaria e si compra una Ferrari e poi questa ci lascia per strada: a chi dovrei rivolgermi allora? Purtroppo capita. Noi siamo stati capaci di fare i campi in 24 ore, abbiamo ricevuto i complimenti da Binaghi, ma avremmo rischiato di perdere il torneo. L’importante è che il torneo ora vada avanti e che gli italiani continuano a vincere.”

“Polemiche gare serali e umidità? Non è un’informazione esatta: quando piove o c’è umidità qualsiasi campo al mondo ne soffre. I campi sono assolutamente perfetti dopo gli ultimi interventi. E’ chiaro, ci sono delle regole che facciamo fatica a rispettare: abbiamo restituito i biglietti a chi non ha goduto dello spettacolo per evitare tensioni. Noi napoletani siamo sempre bravi a farci del male da soli e dare la colpa a qualcuno anche del mal tempo. Non voglio fare polemiche, mi assumo le mie responsabilità, ma a fine torneo tireremmo le somme.”

“Finale Berrettini-Musetti? Ce lo auguriamo, incrociamo le dita.”

“I calciatori del Napoli in visita? Da noi anche il vice presidente De Laurentiis, hanno assistito alla vittoria di Berrettini ed è stato molto bello. Questo connubio è sempre un piacere da constatare, è qualcosa che ispira anche i giovani della città e gli amanti dello sport. Speriamo che anche De Laurentiis padre venga a farci visita, ci siamo sentiti negli scorsi giorni. Lo aspettiamo a braccia aperta”.

Giovanni Sica

Leggi anche

1 – Il fitto calendario è un problema: le parole di Giampaolo

2 – Oggi la decisione del Giudice sportivo per la squalifica di Insigne

3 – Serie A, ecco l’arbitro di Lazio-Napoli

4 – Il Milan prova a rinforzare la rosa: ecco chi potrebbe arrivare in rossonero

5 – Bergonzi: “Una brutta parola può scappare durate un’azione, però Insigne…”

6 – La statistica: come Mourinho sta cambiando Kane e Son

7 – La FIGC non si costituisce sul caso di Torino: cosa succede adesso?

8 – QUALE SARÀ IL FUTURO DEL PAPU?

9 – BOXING DAY, LE PARTITE DI OGGI

10 – VIDEO – UNO SPECIALE PER D10S: DOVE E QUANDO VEDERLO

11 – NAPOLI – TRA CAMPIONATO E COPPE, NOVE PARTITE IN UN MESE?: IL POSSIBILE CALENDARIO

12 – ALMENDRA NON VENNE CEDUTO AL NAPOLI, BURDISSO SPIEGA IL PERCHÉ

13 – LA FAMIGLIA DE LAURENTIIS NON PUNTA SUL CALCIO FEMMINILE

14- ZIDANE: “HO TERMINATO L’ISOLAMENTO, DOMANI SARÒ IN PANCHINA!”

15 – PREMIER, IL TOTTENHAM VINCE E RAGGIUNGE IL 5′ POSTO

16 – Barcellona-PSG: pass network e top combinazioni, il grafico

17 – Maradona: la sua auto sarà battuta all’asta

18 – Man of the Match di Napoli-Juventus

19 – Top e flop di Napoli-Juventus: Meret salva il risultato, Rrahmani insuperabile

20 – “Sti Gran Calci…” di Gianmaria Roberti

21 – Il Caffè del Professore

22 – La nostra rubrica fantacalcio: tutti i consigli partita per partita

23 – Neymar ha deciso di divorziare dalla Nike, scopriamo i motivi della scelta del brasiliano

24 – INSTAGRAM PAROLA DEL TIFOSO

Start typing and press Enter to search