Serie A, tanti record, ma non tutti positivi

Serie A, tanti record, ma non tutti positivi

Terminata la stagione 2020/2021 di Serie A. Ecco i tanti record che ci ha lasciato questo campionato.

Atalanta

· L’Atalanta ha conquistato 78 punti in questo campionato: eguagliato il suo record nella competizione, registrato nella scorsa stagione.

· Duván Zapata, ora a quota 56 gol, ha raggiunto Germán Denis (56) come straniero più prolifico con la maglia dell’Atalanta in Serie A.

· Ruslan Malinovskiy è diventato il primo giocatore dell’Atalanta dal 2004/05 (da quando Opta raccoglie il dato) a partecipare ad almeno una rete per 10 partite di fila in Serie A – superato Zapata a quota nove nel 2019.

Benevento

· Nel girone di ritorno di questo campionato il Benevento è la squadra che ha segnato meno gol (solo 17) e una delle due che ha vinto meno partite (una, come il Parma).

· 22 dei 33 punti del Benevento nella Serie A 2020/21 sono arrivati nel girone d’andata, il 67%, la percentuale più alta in questo campionato.

· Gianluca Caprari (11 – cinque gol e sei assist) e Gianluca Lapadula (10 – otto gol e due assist) sono i due giocatori del Benevento che hanno partecipato a più reti in una stagione di Serie A.

Bologna

· In questo campionato è terminata la striscia di 41 partite con gol subiti per il Bologna (tra settembre 2019 e novembre 2020); solamente il Bordeaux (42) ha fatto peggio nei maggiori cinque campionati europei.

· Rodrigo Palacio (39 anni e 86 giorni) è il giocatore più anziano ad aver segnato una tripletta nella storia della Serie A.

· Wisdom Amey a 15 anni, 9 mesi e 1 giorno è diventato il più giovane esordiente nella storia della Serie A.

Cagliari

· Il Cagliari ha guadagnato 37 punti in questo campionato: in Serie A, nell’era dei tre punti a vittoria, non ne aveva mai conquistati così pochi in una stagione in cui si è salvato.

· Tra novembre 2020 e febbraio 2021, il Cagliari non ha trovato il successo per 16 partite consecutive di Serie A, la striscia più lunga senza vittorie per i sardi in una singola stagione nella competizione.

· João Pedro è il primo giocatore brasiliano ad aver segnato più di 15 reti in due stagioni consecutive di Serie A da Adriano nel 2003/04 e nel 2004/05.

Crotone

· Il Crotone ha subito 92 gol in questo campionato: superato il record negativo di reti incassate in una stagione in Serie A appartenente al Casale, che subì 91 gol nel 1933/34.

· Simy è diventato il secondo giocatore africano capace di tagliare il traguardo dei 20 gol in una singola stagione di Serie A dopo Samuel Eto’o nel 2010/11 (21 centri con la maglia dell’Inter).

· Simy ha segnato 20 gol in questo campionato con la maglia del Crotone: l’unico giocatore di una squadra retrocessa sul campo a fine stagione capace di raggiungere 20 reti è stato Igor Protti nel 1995/96 con il Bari (24 gol) – si aggiungono Trezeguet nel 2005/06 (23 con Juventus) e Bettini nel 1954/55 (20 con l’Udinese).

Fiorentina

· La Fiorentina è una delle tre squadre, con Crotone e Parma, a non aver vinto nemmeno una partita da situazione di svantaggio in questo campionato.

· La Fiorentina è la squadra che ha subito più gol su sviluppo di corner in questo campionato (11): dal 2004/05 (da quando Opta raccoglie questo dato) non ne aveva mai concessi così tanti in una singola stagione di Serie A.

· Dusan Vlahovic è il 4° giocatore straniero della Fiorentina a segnare almeno 20 gol in una singola stagione di Serie A, dopo Gabriel Batistuta, Kurt Roland Hamrin e Pedro Petrone.

Genoa

· Tra dicembre 2020 e aprile 2021, il Genoa è rimasto imbattuto per 11 partite interne consecutive (4V, 7N), la miglior striscia in casa per il Grifone dal febbraio 2009 (12).

· Il Genoa ha segnato sette gol su sviluppo di calcio piazzato (tre da corner, quattro rigori); in una singola stagione di Serie A, dal 2004/05 (da quando Opta ha questo dato) ha fatto peggio solamente nel 2016/17 (cinque).

· Mattia Destro è andato in doppia cifra di gol con la 4ª squadra diversa in Serie A (Siena, Roma, Bologna e Genoa), diventando così il 15º giocatore nella storia della competizione a realizzare 10+ gol stagionali con almeno 4 maglie differenti.

Inter

· L’Inter è tornata a vincere il campionato di Serie A 11 anni dopo il precedente, conquistato nel 2009/10, stagione del famoso Triplete. Solo tra 1939/40 – 1952/53 (13) e tra il 1988/89 – 2005/06 (17) i nerazzurri hanno atteso più anni tra un titolo e l’altro (a partire dalla nascita della Serie A a girone unico nel 1929/30).

· L’Inter è stata la prima squadra capace di vincere tutte le prime 11 gare in un girone di ritorno di Serie A, superando il record del Milan: 10 nel 1989/90 – con quelle 11 vittorie di fila, i nerazzurri hanno inoltre registrato la loro seconda miglior serie di successi in una singola stagione di Serie A, dopo le 17 del 2006/07.

· 24 gol e 11 passaggi vincenti per Romelu Lukaku in questo campionato: con 35 partecipazioni attive è il giocatore dell’Inter che ha fatto meglio in una singola stagione di Serie A dal 2004/05 (da quando Opta raccoglie gli assist).

Juventus

· Tra marzo e maggio 2021, la Juventus ha subito almeno un gol per 14 partite consecutive di campionato, la sua striscia più lunga senza clean sheet nella competizione dall’aprile 2010 (19).

· Paulo Dybala è diventato il primo giocatore non europeo a realizzare 100 gol in tutte le competizioni con la maglia della Juventus (esclusi i naturalizzati).

· Cristiano Ronaldo è diventato il primo giocatore nella storia della Juventus a realizzare almeno 100 gol in tutte le competizioni nelle sue prime tre stagioni in bianconero.

Lazio

· La Lazio è la squadra con l’età media della formazione titolare più alta in questo campionato (30 anni e 6 giorni).

· Tra dicembre 2020 e maggio 2021, la Lazio ha vinto 12 partite interne consecutive: record per i biancocelesti nella loro storia in Serie A.

· Ciro Immobile è diventato l’unico giocatore a segnare almeno 20 gol in ben quattro stagioni diverse con la Lazio in Serie A.

Milan

· Il Milan ha ricevuto 20 calci di rigore in questo campionato, nuovo record di penalty in Serie A in una singola stagione da quando Opta raccoglie questo tipo di dato (2004/05).

· Il Milan ha vinto 16 trasferte in questo campionato, stabilendo il nuovo record di successi esterni in una singola stagione di Serie A, superando l’Inter del 2006/07 (15).

· Zlatan Ibrahimovic, a 39 anni e 169 giorni, è diventato il giocatore più anziano a raggiungere quota 15 gol in un singolo campionato di Serie A.

Napoli

· In questo campionato in Napoli ha trovato il gol per 26 partite consecutive (tra dicembre 2020 e maggio 2021), superando il suo precedente record di 24 gare a segno del 1975.

· Il Napoli ha segnato 22 gol da fuori area in questo campionato: eguagliato il record in una singola stagione di Serie A dal 2004/05 (da quando il dato è disponibile), stabilito dalla Juventus 2014/15.

· Solo Haaland è piú giovane di Victor Osimhen tra i giocatori dei Top-5 campionati europei capaci di andare in doppia cifra di reti in entrambe le ultime due stagioni.

Parma

· Il Parma ha mandato in rete giocatori di 13 nazionalità differenti in questa Serie A, più di qualsiasi altra formazione.

· Il Parma ha subito 19 gol di testa in questo campionato, eguagliando il record in Serie A da quando Opta raccoglie il dato (2004/05) – anche in quel caso, nel 2005/06, era stato il Parma a concedere 19 gol con questo fondamentale.

· A 39 anni e 170 giorni, Bruno Alves è diventato il giocatore più anziano a segnare un gol per il Parma in Serie A, superando Fernando Couto (37 anni e 263 giorni) a bersaglio nell’aprile 2007 contro il Palermo.

Roma

· La Roma ha conquistato 62 punti in questo campionato, l’ultima volta in cui ha fatto peggio in Serie A è stata nel 2012/13 (62 anche in quell’occasione).

· Jordan Veretout è diventato il secondo centrocampista francese ad andare in doppia cifra di gol in una stagione di Serie A, dopo Michel Platini (nel 1982/83, 1983/84, 1984/85 e 1985/86).

· Henrikh Mkhitaryan ha stabilito il suo record di gol (13) in una singola stagione nei Top-5 campionati europei – in più, l’armeno è il primo giocatore della Roma ad aver trovato la rete in almeno quattro match di fila in Serie A da Edin Dzeko nell’ottobre 2017 (cinque in quel caso).

Sampdoria

· La Sampdoria si è piazzata nona in classifica e in Serie A non faceva meglio dal 2014/15, quando arrivò settima.

· La Sampdoria è la squadra che ha effettuato più cross su azione in questa Serie A (571) – il 32% di questi è arrivato da Antonio Candreva, il giocatore che ne ha tentati di più nel campionato in corso (180).

· Fabio Quagliarella è uno dei soli tre giocatori nella storia della Sampdoria ad essere andati in doppia cifra di gol per sei differenti campionati di Serie A, insieme a Roberto Mancini e Gianluca Vialli.

Sassuolo

· Il Sassuolo ha registrato il possesso palla medio più alto in questo campionato (61%).

· Nessuna squadra ha guadagnato più punti da situazioni di svantaggio in questo campionato rispetto al Sassuolo (17).

· Tra marzo e maggio 2021, Domenico Berardi ha preso parte ad almeno un gol per sei presenze consecutive di Serie A: record per un giocatore del Sassuolo in una singola stagione del massimo campionato.

Spezia

· Lo Spezia ha ottenuto 39 punti in questo campionato; in particolare, l’ultimo club al suo esordio assoluto in Serie A ad aver fatto meglio è stato il Chievo nel 2001/02 (54).

· Lo Spezia ha segnato 52 gol in questo campionato: nelle precedenti 70 stagioni di Serie A l’unica esordiente a fare meglio nel suo primo campionato di Serie A è stata il Chievo nel 2001/02 (57 reti).

· Roberto Piccoli (classe 2001) è il giocatore più giovane tra quelli che hanno segnato almeno cinque gol in questo campionato.

Torino

· Il Torino ha perso 29 punti da situazione di vantaggio in questo campionato: nelle ultime cinque stagioni solo il Palermo (31 nel 2016/17) e il Brescia (34 nel 2019/20) hanno fatto peggio.

· Nessuna squadra ha pareggiato più partite del Torino nei cinque maggiori campionati europei 2020/21: 16, alla pari del Real Valladolid.

· Andrea Belotti è diventato il secondo giocatore nella storia del Torino ad aver segnato almeno 10 gol in sei stagioni consecutive di Serie A, dopo Paolo Pulici (sette tra il 1972/73 e il 1978/79).

Udinese

· L’Udinese ha segnato con 17 marcatori diversi in questo campionato, record per i friulani in una singola stagione di Serie A.

· L’Udinese ha subito 14 gol su rigore, record negativo per una squadra in una singola stagione di Serie A nell’era dei tre punti a vittoria.

· Rodrigo de Paul ha partecipato attivamente a 18 gol (nove reti, nove assist) in questo campionato: record per lui in una singola stagione di Serie A.

Verona

· Con il gol di Antonin Barak contro il Parma il 15 febbraio 2021, il Verona ha raggiunto i 1000 gol segnati nella sua storia in Serie A (incluse le partite a tavolino).

· Il Verona ha subito 48 gol in questo campionato, il miglior risultato per i veneti in una singola stagione di Serie A dal 1999/2000 (45).

· Federico Dimarco è l’unico difensore italiano che ha segnato almeno cinque gol in questa stagione di Serie A.

Ernesto Minicone

Leggi anche

1 – Il fitto calendario è un problema: le parole di Giampaolo

2 – Oggi la decisione del Giudice sportivo per la squalifica di Insigne

3 – Serie A, ecco l’arbitro di Lazio-Napoli

4 – Il Milan prova a rinforzare la rosa: ecco chi potrebbe arrivare in rossonero

5 – Bergonzi: “Una brutta parola può scappare durate un’azione, però Insigne…”

6 – La statistica: come Mourinho sta cambiando Kane e Son

7 – La FIGC non si costituisce sul caso di Torino: cosa succede adesso?

8 – QUALE SARÀ IL FUTURO DEL PAPU?

9 – BOXING DAY, LE PARTITE DI OGGI

10 – VIDEO – UNO SPECIALE PER D10S: DOVE E QUANDO VEDERLO

11 – NAPOLI – TRA CAMPIONATO E COPPE, NOVE PARTITE IN UN MESE?: IL POSSIBILE CALENDARIO

12 – ALMENDRA NON VENNE CEDUTO AL NAPOLI, BURDISSO SPIEGA IL PERCHÉ

13 – LA FAMIGLIA DE LAURENTIIS NON PUNTA SUL CALCIO FEMMINILE

14- ZIDANE: “HO TERMINATO L’ISOLAMENTO, DOMANI SARÒ IN PANCHINA!”

15 – PREMIER, IL TOTTENHAM VINCE E RAGGIUNGE IL 5′ POSTO

16 – Barcellona-PSG: pass network e top combinazioni, il grafico

17 – Maradona: la sua auto sarà battuta all’asta

18 – Man of the Match di Napoli-Juventus

19 – Top e flop di Napoli-Juventus: Meret salva il risultato, Rrahmani insuperabile

20 – “Sti Gran Calci…” di Gianmaria Roberti

21 – Il Caffè del Professore

22 – La nostra rubrica fantacalcio: tutti i consigli partita per partita

23 – Neymar ha deciso di divorziare dalla Nike, scopriamo i motivi della scelta del brasiliano

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search