Riparte la Champions: per i club in palio 2 miliardi

Restano stabili i premi che l’Uefa distribuirà ai club che parteciperanno alla edizione 2022/23 della Champions League.

ome emerge infatti da documenti ufficiali di cui Calcio e Finanza ha preso visione, la Federcalcio continentale verserà complessivamente 2 miliardi ai 32 club che scenderanno in campo in Champions nella stagione 2022/23.

Come saranno distribuiti i premi? Ecco tutti i dettagli.

Per la fase a gironi, l’Uefa distribuirà ai club un totale di 2,022 miliardi di euro.

Le entrate nette disponibili per i club partecipanti verranno suddivise come segue:

  • Il 25% sarà destinato alle quote di partenza (500,5 milioni di euro);
  • Il 30% sarà destinato agli importi fissi relativi alle prestazioni (600,6 milioni di euro);
  • Il 30% verrà assegnato sulla base delle classifiche dei coefficienti di rendimento decennali (600,6 milioni di euro);
  • Il 15% sarà relativo alle quote variabili legate al market pool (300,3 milioni di euro).

Fonte: Calcio&Finanza

Start typing and press Enter to search