Reina caccia gli attributi e zittisce tutta la RAI

 “Abbiamo fatto un buon primo tempo, tenendo bene il campo e mettendo in difficoltà la Juventus. Nella ripresa gli episodi hanno cambiato la partita. Il risultato cambia per le decisioni arbitrali. Sul rigore di Cuadrado cosa avrei dovuto fare? Sparire? Se prendo la palla il rigore è inesistente, se sposto la palla lui deve saltare. Comunque stiamo parlando poco del rigore di Albiol, questo era più rigore di quello di Cuadrado. Noi sicuramente dobbiamo migliorare su alcune cose, però io sono incazzato perché non è giusto. Il risultato è condizionato dalle decisioni arbitrali e tutta l’Italia lo ha visto. Ora cerchiamo di fare il nostro meglio contro la Roma in salute, dobbiamo fare una grandissima partita”.

3 Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search