Oma Akatugba: “Osimhen? I tifosi del Napoli non hanno visto ancora niente”

Oma Akatugba: “Osimhen? I tifosi del Napoli non hanno visto ancora niente”

Al programma 1 Football Club, il giornalista ed amico di Victor Osimhen, Oma Akatugba, ha parlato così dell’attaccante nigeriano:

Non avrebbe vinto il Napoli senza Osimhen con la Roma?

“Forse è vero, perché Victor è speciale. Se Victor non ci fosse stato, il Napoli forse non avrebbe vinto perché ha cavato fuori un gol dal nulla. Ha superato un difensore forte come Smalling, ricopre una posizione fondamentale al centro dell’attacco degli azzurri e mette sempre in campo tutta la sua energia positiva. Abraham e Victor? Abraham stava dando merito a Victor per il gol straordinario che ha realizzato, dopodiché hanno parlato di Inghilterra e di Nigeria.”

Abbiamo visto il miglior Osimhen?

“Penso che il vero Victor non si sia ancora mostrato. Il gol contro la Roma è stato uno dei più significativi, il primo contro un top club in Italia, ma il meglio deve ancora venire. I tifosi del Napoli non hanno visto ancora niente.”

In che campionato vedresti bene Victor?

“Se parliamo di giocatori come Lewandowski possiamo vedere tiri in porta, colpi di testa, potrebbe giocare come lui in qualsiasi campionato. Ma su Victor… non puoi inserirlo in uno schema. Va oltre l’ordinario, non sapresti dire bene in che filone inserirlo. Ciò che lo rende incredibile è la sua passione, la sua cattiveria. Riguardate il gol con la Roma.”

Victor ha ancora margini di miglioramento? “È migliorato tanto: all’inizio ha commesso tanti errori, ora è migliorato nella fiducia in se stesso. Sia con Gattuso che con Spalletti è migliorato anche molto tecnicamente e tatticamente, ora è un attaccante completo. Lo stesso si può dire per la sua nazionale, dove può fare la differenza praticamente in ogni partita.”

Spalletti?

“Innanzitutto è un allenatore brillante, l’ha aiutato a migliorarsi. Victor era infortunato e Spalletti lo ha aspettato anche perché aveva Simeone e Raspadori, in questo il tecnico è bravissimo. Lo ha gestito bene mettendolo dentro in due gare dalla panchina, poi lo ha messo in campo contro la Roma. Spalletti cerca sempre di tirar fuori da Victor la sua capacità di leadership perché crede tantissimo in lui. La sua mentalità è salita di livello.”

Mourinho può essere considerato un tecnico ancora vincente?

“No. L’ho detto diverso tempo fa, non è più lo Special One di un tempo. Sono certo che la Roma avrà pensato che prenderlo avrebbe loro assicurato la top 4 in Italia, ma è andata diversamente. Ancora in questa stagione sono in difficoltà in Europa League… insomma non si tratta più dello stesso allenatore di tanti anni fa”.

Fonte foto: Instagram Osimhen

Giovanni Sica

Leggi anche

1 – Il fitto calendario è un problema: le parole di Giampaolo

2 – Oggi la decisione del Giudice sportivo per la squalifica di Insigne

3 – Serie A, ecco l’arbitro di Lazio-Napoli

4 – Il Milan prova a rinforzare la rosa: ecco chi potrebbe arrivare in rossonero

5 – Bergonzi: “Una brutta parola può scappare durate un’azione, però Insigne…”

6 – La statistica: come Mourinho sta cambiando Kane e Son

7 – La FIGC non si costituisce sul caso di Torino: cosa succede adesso?

8 – QUALE SARÀ IL FUTURO DEL PAPU?

9 – BOXING DAY, LE PARTITE DI OGGI

10 – VIDEO – UNO SPECIALE PER D10S: DOVE E QUANDO VEDERLO

11 – NAPOLI – TRA CAMPIONATO E COPPE, NOVE PARTITE IN UN MESE?: IL POSSIBILE CALENDARIO

12 – ALMENDRA NON VENNE CEDUTO AL NAPOLI, BURDISSO SPIEGA IL PERCHÉ

13 – LA FAMIGLIA DE LAURENTIIS NON PUNTA SUL CALCIO FEMMINILE

14- ZIDANE: “HO TERMINATO L’ISOLAMENTO, DOMANI SARÒ IN PANCHINA!”

15 – PREMIER, IL TOTTENHAM VINCE E RAGGIUNGE IL 5′ POSTO

16 – Barcellona-PSG: pass network e top combinazioni, il grafico

17 – Maradona: la sua auto sarà battuta all’asta

18 – Man of the Match di Napoli-Juventus

19 – Top e flop di Napoli-Juventus: Meret salva il risultato, Rrahmani insuperabile

20 – “Sti Gran Calci…” di Gianmaria Roberti

21 – Il Caffè del Professore

22 – La nostra rubrica fantacalcio: tutti i consigli partita per partita

23 – Neymar ha deciso di divorziare dalla Nike, scopriamo i motivi della scelta del brasiliano

24 – INSTAGRAM PAROLA DEL TIFOSO

Start typing and press Enter to search