Núñez sarà l’erede di Suarez al Barcellona?

Núñez sarà l’erede di Suarez al Barcellona?

Secondo quanto riportato da ESPN, il Barcellona avrebbe avviato i contatti con il Benfica per Darwin Núñez. L’uruguaiano è arrivato in Portogallo questa estate dall’Almeria per 24 milioni.
Scopriamo chi è l’attaccante che potrebbe essere l’erede del pistolero in blaugrana.
Darwin è stato il calciatore più dispendioso a livello degli Encarnados.

È un acquisto da record per gli Águias, pensando che prima del suo arrivo il più pagato era Raúl De Tomás (20 milioni). Inoltre ha firmato un quinquennale in cui è stata inserita una clausola recissoria da 150 milioni, a dimostrare quanto il club creda in lui. Con i Rojiblancos, in serie b spagnola questa stagione, ha messo insieme 16 reti in 30 presenze.


Il classe ’99 è cresciuto in una città dell’Uruguay al confine con il Brasile, Artigas. La famiglia non navigava nell’oro, anzi aveva problemi economici e capitava che Nuñez andasse a dormire senza mangiare o che per cibarsi dovesse usufruire della mensa scolastica.

Per mantenere la famiglia, il padre faceva e fa ancora oggi il muratore invece la mamma rivendeva bottiglie. Prima di trasferirsi in Europa, il calciatore disse che grazie al suo mestiere avrebbe potuto aiutare la famiglia comprando una casa e mettendo su un negozio.


Lo scovò Perdomo, ex centrocampista, ora Peñarol. Proprio dal team uruguagio iniziò Darwin, prima dalle giovanili e poi in prima squadra. Nonostante i molti ostacoli e il suo ambientamento, inizialmente difficile, visto che ha dovuto lasciare la famiglia a 14 anni poi gli infortuni, prima nel 2016 al crociato e poi nel 2017 e 2018 alla rotula, ha subito mostrato il suo valore e nel campionato ‘Celeste’ ha totalizzato 16 reti in 30 partite.

Chi lo conosce lo paragona al connazionale Edison Cavani e oltre alla punta può fare l’ala destra e sinistra. Ironia della sorte, il 21enne è andato al Benfica proprio al posto del Matador, che non aveva trovato l’accordo economico con il club.


Il classe ’99 ha mostrato il suo valore anche in nazionale prima nell’under 20 con cui ha messo insieme 14 match e 4 marcature e nella nazionale maggiore dove ha fatto 1 gol in una partita giocata. Solo un anno fa, fu pagato 6 milioni dall’Almeria ed ora è l’acquisto più costoso di uno dei club portoghesi più forti.

Alfonso Oliva

Acquista anche tu il libro “Against modern Football” il bestseller di Amazon:
Clicca qui : https://www.amazon.it/dp/1709781866/ref=cm_sw_r_cp_api_i_-HIKFb00T28EJ

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è libro-720x900.jpg

Leggi anche

1 – Il mondo non si ferma ad Aurelio De Laurentiis

2 – The man of the Day: Kylian Mbappè

Start typing and press Enter to search