Napoli: una squadra “verticale”


Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, dall’amichevole contro l’Adana, finita in pareggio, si evince che quest’anno il Napoli sarà più verticale rispetto al passato.

“Una squadra “verticale” quella proposta dal tecnico toscano con sugli scudi Kravatskhelia, che ha infiammato
in diverse occasioni il poco pubblico presente sugli spalti di Castel di Sangro. Qualche accelerazione sua ma anche
degli altri esterni azzurri ha fatto intendere che quest’anno si potrà spesso rinunciare ad un possesso palla insistito”.

Francesca Tripaldelli

Start typing and press Enter to search