Napoli – Dott. Canonico: “Ecco come lavora il nostro staff”

Napoli – Dott. Canonico: “Ecco come lavora il nostro staff”

Il responsabile dello staff medico della SSC Napoli, Raffaele Canonico, ha rilasciato delle dichiarazioni riguardanti i metodi e la gestione dei infortuni. Di seguito le sue parole:

“Quando andiamo ad acquistare un giocatore c’è un’ampia fotografia a 360 gradi di tutti gli aspetti, ovvero quelli biomeccanici, di valutazione funzionale, metabolici, la storia degli infortuni passati e le abitudini alimentari e di vita che hanno un ruolo importante in un atleta di alto livello. Noi ci ritroviamo a gestire situazioni di diverso genere perchè poi dipende ogni atleta da quale zona del mondo arriva e soprattutto che età hanno e che trascorsi hanno da un punto di vista sportivo. Ci può capitare un giocatore che ad esempio arriva dall’Africa che richiede un certo tipo di gestione, piuttosto che uno che è di origine africana ma ha fatto tutta la fascia giovanile in altri paesi europei e quindi già è stato un po’ svezzato da un punto di vista comportamentale. Il nostro metodo per cercare di ottenere qualcosa non è l’imposizione ma passare attraverso un messaggio che certi alimenti danno un qualcosa in più sia per quanto riguarda la prestazione che il recupero, che è forse l’aspetto che andiamo a curare di più.”

Gli allenamenti di forza un antidoto agli infortuni?
“Nel momento in cui abbiamo a disposizione la settimana tipo, è prevista una ciclizzazione in cui un giorno ci si concentra sulla potenza aerobica, un altro sull’aspetto della forza. Sicuramente non si lavora sulla forza massima o su quella ipertrofica, la base su cui andiamo a lavorare è andare a limitare quelle problematiche biomeccaniche o muscolo tendinee che in ogni caso ogni atleta deve contrastare e fare i conti”.

Fonte foto: Instagram Napoli

Giovanni Sica

Leggi anche

1 – Il fitto calendario è un problema: le parole di Giampaolo

2 – Oggi la decisione del Giudice sportivo per la squalifica di Insigne

3 – Serie A, ecco l’arbitro di Lazio-Napoli

4 – Il Milan prova a rinforzare la rosa: ecco chi potrebbe arrivare in rossonero

5 – Bergonzi: “Una brutta parola può scappare durate un’azione, però Insigne…”

6 – La statistica: come Mourinho sta cambiando Kane e Son

7 – La FIGC non si costituisce sul caso di Torino: cosa succede adesso?

8 – QUALE SARÀ IL FUTURO DEL PAPU?

9 – BOXING DAY, LE PARTITE DI OGGI

10 – VIDEO – UNO SPECIALE PER D10S: DOVE E QUANDO VEDERLO

11 – NAPOLI – TRA CAMPIONATO E COPPE, NOVE PARTITE IN UN MESE?: IL POSSIBILE CALENDARIO

12 – ALMENDRA NON VENNE CEDUTO AL NAPOLI, BURDISSO SPIEGA IL PERCHÉ

13 – LA FAMIGLIA DE LAURENTIIS NON PUNTA SUL CALCIO FEMMINILE

14- ZIDANE: “HO TERMINATO L’ISOLAMENTO, DOMANI SARÒ IN PANCHINA!”

15 – PREMIER, IL TOTTENHAM VINCE E RAGGIUNGE IL 5′ POSTO

16 – Barcellona-PSG: pass network e top combinazioni, il grafico

17 – Maradona: la sua auto sarà battuta all’asta

18 – Man of the Match di Napoli-Juventus

19 – Top e flop di Napoli-Juventus: Meret salva il risultato, Rrahmani insuperabile

20 – “Sti Gran Calci…” di Gianmaria Roberti

21 – Il Caffè del Professore

22 – La nostra rubrica fantacalcio: tutti i consigli partita per partita

23 – Neymar ha deciso di divorziare dalla Nike, scopriamo i motivi della scelta del brasiliano

24 – INSTAGRAM PAROLA DEL TIFOSO

Start typing and press Enter to search