Napoli al…femminile: con la testa già a Verona…

Napoli al…femminile: con la testa già a Verona…

Benvenuti ad un nuovo appuntamento con Napoli al…femminile! Ci ritroviamo a trattare di un match delle azzurre, come raramente accaduto, dopo una settimana dall’ultima volta, quando abbiamo analizzato lo scontro salvezza vinto, tra le mura amiche, contro il San Marino Academy. Nall’appuntamento odierno, l’argomento cardine sarà la partita dello Juventus Training Center di Vinovo, al cospetto team locale.

Foto: napolifemminile.it

LA SETTIMANA CHE PORTA AL MATCH

Sette giorni, prima dell’inizio della gara contro le bianconere, iniziati con tanta euforiua data dal trionfo contro le Titane. Felicità del momento evidenziata anche da Serena Boaglio a “#caffeiNA”, con queste parole: “E’ stato bellissimo vincere contro il San Marino…”.

Match proibitivo per le partenopee, quello di questo week-end, come ribadito da mister Pistolesi alla vigilia: “Il nostro percorso non includeva di andare a Torino e fare un miracolo, ma ci proveremo. Andremo là, giocheremo con le nostre caratteristiche, a viso aperto, perchè rimango dell’idea che se vuoi arrivare a quel livello, ti ci devi confrontare in questo modo, non basterà fare solo un gioco di ostruzione. Fino all’ultima giornata, tutti cercheranno di fare risultato con tutti: o si vince o si impara”.

A Torino, il club all’ombra del Vesuvio dovrà fare a meno di Beil, Chatzinikolau, Jansen e Cameron, infortunate.

Foto: Instagram Napoli Femminile

LA GARA IN PILLOLE

Il coach ex Empoli torna al 3-5-2, con Tasselli in porta; difesa composta da Oliviero, Di Marino e Arnadottir. Linea a cinque con Hjohlman (64′ Capparelli) e Cafferata (75′ Fusini) sulle fasce e Goldoni, Pedersen ed Errico (84′ Kubassova) al centro. In attacco la coppia NocchiPopadinova (75′ Rijsdijk).

Primo tempo equilibrato con pochi squilli da ambo le parti. Al 19′ minuto, però, la formazione di casa fa trasparire la sua superiorità e si porta in vantaggio con Cristiana Girelli: croos di Maria Alves perfetto sulla testa della punta della nazionale italiana, ma respinge Sabrina Tasselli, sfera che però rimane lì e l’attaccante di mister Rita Guarino la ribdisce in rete. Per lei è la marcatura numero 50 con la maglia della Vecchia Signora.

Le ospiti reagiscono ed al 23′ minuto trovano il primo tiro verso lo specchio della porta avversaria con Evi Popadinova, ma para facilmente Laura Giuliani. Al minuto 29′ arriva il raddoppio della Juventus con Barbara Bonansea, che riceve un passaggio alto dalla destra perfetto, ancora dalla numero 20 brasiliana, e, tutta sola, batte facilmente l’estremo difensore napoletano. Prima parte di gara che si chiude sul 2-0.

Secondi 45′ minuti in ci accade poco o nulla. da evidenziare, solo una conclusione della numero 10 juventina che va vicina alla doppietta personale, ma la palla esce di poco alla sinistra del portiere in maglia arancione. Sfida che termina 2-0 e decreta ufficialmente la vittoria dello scudetto per la Juventus. E’ il quarto consecutivo.

Foto: napolifemminile.it

IL POST-MATCH SUI SOCIAL

Nel post partita, Eleonora Goldoni, centrocampista del Napoli Femminile, si è congratulata con le compagne, via Instagram, e con le avversarie laureatesi campioni d’Italia, ancora una volta.

Complimenti per le partenopee arrivati soprattutto dal direttore generale del club, Nicola Crisano, con un bellissimo post che risalta il grande spirito di questa squadra: “Ho sempre detto alla squadra quando si perde una gara si deve analizzare e capire come si esce sconfitti ieri torniamo sicuramente senza punti ma con la consapevolezza della nostra forza , oggi siamo una vera squadra fuori e dentro al campo ( ormai siamo mentalizzati da società professionistica solo così so fare calcio ) continuiamo a lavorare lavorare lavorare per il nostro sogno chiamato serie A , adesso ci aspetta l ennesima finale ma noi siamo e saremo pronti con le nostre favolose calciatrici a dar vita ad una gara strepitosa per la gioia di tutti ……..Forza Napoli Femminile avanti così obbiettivo 23 maggio con la nostra parola chiave ………GRAZIEEEEEEE fiero di voi e del nostro staff tecnico”.

Foto: Instagram Eleonora Goldoni

Al prossimo appuntamento con la rubrica dedicata alle nostre ragazze. FORZA AZZURRE!

Se non sei riuscito a vedere la partita clicca qui!

Alfonso Oliva e Marco Falco 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search