Mathias Olivera: “Il mio messaggio ai tifosi…”

Mathias Olivera: “Il mio messaggio ai tifosi…”

Mathias Olivera, terzino del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul sito ufficiale del club azzurro. Ecco le sue parole:

“Ho una famiglia molto unita, tanti amici e amo passare del tempo con loro. Mia sorella, mia mamma e mio padre vivono in Uruguay. Qui in Europa vivo con la mia ragazza e i miei due cani, cercando di godermi questa nuova esperienza. Mio padre è qui per aiutarmi in questo primo periodo nel club, mentre mamma e mia sorella sono in Uruguay”.

I primi passi nel calcio.
“Ho iniziato a giocare a calcio a tre anni, per il Caravelas. Poi intorno ai 12-13 anni sono passato al Nacional, salendo pian piano di categoria, fino all’esordio che è stato il coronamento di un sogno. Poi sono passato al Getafe, successivamente all’Albacete. Poi sono tornato al Getafe e adesso sto vivendo questa nuova esperienza al Napoli”.

Modelli da seguire.
“Un giocatore che mi è sempre piaciuto nel mio ruolo è Martin Caceres, con cui poi ho condiviso lo spogliatoio della nazionale. Da bambino mi piaceva molto, era un riferimento nella mia posizione”.

Sulla città.
“Ho visto molto poco di Napoli, ma dal poco che ho visto mi sembra una città molto bella. La gente è ovunque pronta a supportarti e questa è una cosa importante per un calciatore, una cosa che sente. Senti davvero la presenza dei tifosi quando sei in campo”.

Sulla storia del Napoli.
“Mi hanno raccontato molto, soprattutto su Maradona. Ha avuto una storia meravigliosa a Napoli e dobbiamo proseguire sulla stessa strada”.

Che musica ascolti?
“Mi piace Plena, la musica uruguaiana, o il reggaeton. Mi piace molto Leo Matioli, un cantante argentino, il mio preferito. Mi piacciono molto le sue canzoni”.

Che tatuaggi hai?
“Ho un po’ tutto, tanti animali. Credo molto in Dio, per questo ne ho alcuni della Vergine Maria. Ho anche i nomi della mia famiglia, dei miei nonni, di mia madre, di mio padre, di mia sorella. Li porto sempre con me e questo mi dà forza”.

Un messaggio ai tifosi.
“Anzitutto grazie a tutti per l’accoglienza calorosa. Spero di dare tutto sul campo per raggiungere i nostri obiettivi. Forza Napoli Sempre!”.

Foto: Instagram Mathias Olivera

Mario De Lucia

Leggi anche

1 – Il fitto calendario è un problema: le parole di Giampaolo

2 – Oggi la decisione del Giudice sportivo per la squalifica di Insigne

3 – Serie A, ecco l’arbitro di Lazio-Napoli

4 – Il Milan prova a rinforzare la rosa: ecco chi potrebbe arrivare in rossonero

5 – Bergonzi: “Una brutta parola può scappare durate un’azione, però Insigne…”

6 – La statistica: come Mourinho sta cambiando Kane e Son

7 – La FIGC non si costituisce sul caso di Torino: cosa succede adesso?

8 – QUALE SARÀ IL FUTURO DEL PAPU?

9 – BOXING DAY, LE PARTITE DI OGGI

10 – VIDEO – UNO SPECIALE PER D10S: DOVE E QUANDO VEDERLO

11 – NAPOLI – TRA CAMPIONATO E COPPE, NOVE PARTITE IN UN MESE?: IL POSSIBILE CALENDARIO

12 – ALMENDRA NON VENNE CEDUTO AL NAPOLI, BURDISSO SPIEGA IL PERCHÉ

13 – LA FAMIGLIA DE LAURENTIIS NON PUNTA SUL CALCIO FEMMINILE

14- ZIDANE: “HO TERMINATO L’ISOLAMENTO, DOMANI SARÒ IN PANCHINA!”

15 – PREMIER, IL TOTTENHAM VINCE E RAGGIUNGE IL 5′ POSTO

16 – Barcellona-PSG: pass network e top combinazioni, il grafico

17 – Maradona: la sua auto sarà battuta all’asta

18 – Man of the Match di Napoli-Juventus

19 – Top e flop di Napoli-Juventus: Meret salva il risultato, Rrahmani insuperabile

20 – “Sti Gran Calci…” di Gianmaria Roberti

21 – Il Caffè del Professore

22 – La nostra rubrica fantacalcio: tutti i consigli partita per partita

23 – Neymar ha deciso di divorziare dalla Nike, scopriamo i motivi della scelta del brasiliano

24 – INSTAGRAM PAROLA DEL TIFOSO

Start typing and press Enter to search