Luigi De Laurentiis: “Multiproprietà? Ecco la verità…”

Luigi De Laurentiis, presidente del Bari e figlio di Aurelio, ha rilasciato alcune dichiarazioni a TuttoBari. Ecco cos’ha detto:

“Ieri siamo tornati al momento in cui sono venuto qui per la prima volta, ci hanno dato più anni per poter, un giorno, vendere. Adesso possiamo fare una strategia e costruire un Bari più importante iniziando un percorso. Il primo step è costruire una squadra valida che se la giochi in Serie B, che è una serie difficilissima. Vogliamo costruire un Bari più forte e una volta arrivati in Serie A venderlo ad un prezzo più alto. La famiglia De Laurentiis non vuole restare sei anni in B per perdere soldi. Il Bari ha un appeal enorme, ma non lo cederemo mai a un gruppo che non merita e comunque per ora non sono arrivate offerte. Chi cedere fra biancorossi e Napoli? È difficile capire la strategia di un gruppo, potrebbero arrivare tante opportunità. Noi abbiamo investito come se la squadra fosse nostra per sempre e lo spazio temporale di più anni ci permetterà di capire con calma cosa fare. Cercheremo di portare il Bari più in alto possibile e di guadagnarci, non voglio lavorare qui sei anni e poi perderci”.

Foto: Twitter Luigi De Laurentiis

Mario De Lucia

Start typing and press Enter to search