L’iniziativa – I bambini del Santobono vedranno Real Madrid-Liverpool nel Metaverso

L’iniziativa – I bambini del Santobono vedranno Real Madrid-Liverpool nel Metaverso

Foto: Twitter Champions League
L’iniziativa – I bambini del Santobono vedranno Real Madrid-Liverpool nel Metaverso

Oggi, 28 maggio, 15 bambini ricoverati all’ospedale Santobono-Pausillipon avranno l’opportunità di assistere alla finale di Champions League, Real Madrid-Liverpool, attraverso il Metaverso. Per loro sarà come essere presenti in tribuna allo Stade de France di Parigi. Tutto ciò sarà possibile grazie a Confesercenti Napoli, alla Fondazione Santobono-Pausillipon, ad Olimaint, a Studiochain, a Pointel Communication, a Indao e Discover Campania.

La presentazione alla sede di Napoli di Confesercenti Napoli e Campania.

Vincenzo Schiavo, presidente di Confesercenti Campania e vicepresidente Nazionale con delega al Mezzogiorno. «Confesercenti non intende solo curare gli interessi delle aziende ma è determinata a farlo restando il più vicino possibile a chi rimane indietro, sostenendo chi ha bisogno di aiuto. Iniziative sociali come questa ci inorgogliscono.

Il nostri dipartimenti innovazione e turismo, da qualche tempo, si occupano anche di Metaverso e hanno sviluppato questo progetto insieme a un ospedale, il Santobono-Pausillipon, un’eccellenza del nostro territorio, intrecciando le esperienze di varie aziende del settore. L’obiettivo era quello di regalare qualcosa di speciale, di unico, e in anteprima mondiale, a dei bambini ricoverati; abbiamo ritenuto opportuno investire i migliori uomini, le risorse necessarie, con il sostegno morale della Regione Campania e del Comune di Napoli, insieme a tutti coloro che hanno dimostrato di voler offrire un contributo fattivo per regalare un sorriso e il ricordo di un’esperienza straordinaria a dei bambini che vivono momenti difficili. Il Metaverso – ha concluso Schiavo – ci proietta verso nuovi mondi, opportunità ancora inesplorate e noi di Confesercenti abbiamo deciso di partire da coloro che ne hanno più bisogno»

Valeria Fascione, assessore alla Ricerca, Innovazione e Start up della Regione Campania. «Siamo veramente contenti di questa bella opportunità. La Fondazione Santobono-Pausillipon è straordinaria e non nuova a iniziative volte all’innovazione. Questa proposta di Confesercenti poi consentirà a dei ragazzi ricoverati di vivere un’esperienza fantastica con un linguaggio tutto loro, con delle modalità di immersione che sono molto tipiche e vicine ai ragazzi. Crediamo sia un bel momento dove nuove tecnologie, salute e sanità si incontrano. L’innovazione è a sostegno della salute, delle scienze della vita a 360°. Abbiamo tantissime esperienze di come le nuove tecnologie possono abilitare, come ad esempio per i bambini autistici, creando modalità nuove di apprendimento oppure c’è la parte della medicina predittiva, fino alla medicina di precisione che consente di avere delle terapie più specifiche orientate al paziente. Ci sono tante potenzialità e noi, come Regione Campania, cerchiamo di sostenerle tutte».

LEGGI ANCHE

1 – Fantacalcio: i nostri consigli per la 12a giornata

2 – Napoli al…femminile: la partita delle polemiche

3 – Top e Flop Napoli-Torino: Osimhen decisivo, Rrahmani imperioso

4 – Spospola l’hashtag “Ancelottiout”: è arrivato il momento per ‘Re Carlo’ di farsi da parte?

5 – Scuffet: dall’etichetta di ‘nuovo Zoff’ al trasferimento all’Apoel Nicosia

6 – FIFA, eFootball e due nuovi videogiochi: ecco tutte le novità nel mondo del calcio virtuale

7 – La storia di Messias: da corriere alla Champions League

8 – Puma, lanciate le maglie senza logo: meglio così?

9 – Napoli attento a non esaltarti troppo

10 – Leo Messi sarà il primo calciatore pagato con i PSG Fan Token: ecco di cosa si tratta

11 – Bayern Monaco-Sambenedettese: il gemellaggio che non vi sareste mai aspettati

12 – Rosario Central-Newell’s Old Boys, una rivalità forte quanto ‘sconosciuta’

13 – Olimpiadi: dalle polemiche di Tokyo 2020, alla mancata partecipazione della Nazionale italiana di calcio

14 – Neymar ha deciso di divorziare dalla Nike, scopriamo i motivi della scelta del brasiliano

15 – Under 21- Scopriamo chi è Youssef Maleh, il talentino che ha portato in vantaggio la squadra contro la Svezia U21

16 – Galtier: dalla lunga gavetta alla vetta della Ligue 1

17 – Vincenzo Italiano: dalla Serie D al contatto con grandi club in 4 anni

18 – Damsgaard: la sorpresa di Euro2020

19 – Danimarca: l’outsider tra le semifinaliste di Euro2020

20 – Calcio e sostenibilità, un binomio che si diffonde sempre di più

21 – Perché l’Olanda continua a fallire?

22 – Dalla Serie B alla A, la finale playoff che non ti aspetti

23 – La favola di Pessina: in 4 anni, dalla Serie B con lo Spezia al gol agli Europei

24 – Quanto guadagnano i calciatori andando in Nazionale?

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search