La NBA si ferma per protesta

È successo in questi minuti, i Milwaukee Bucks hanno boicottato gara 5 per protesta alle recenti violenze della polizia americana. L’ultima, in ordine cronologico, è il caso di Jacob Blake, ragazzo rimasto paralizzato dopo 7 colpi alla schiena. Un momento storico vero e proprio nello sport americano e in quello mondiale.

Gennaro Del Vecchio

2 Comments

  • 밤토끼시즌2
    3 mesi ago Reply

    579752 230963Respect to internet site author , some great entropy. 477740

  • ad.banktagheuer.com
    2 mesi ago Reply

    868590 7140You produced some decent points there. I looked on-line for any problem and identified most individuals will go in conjunction with together with your website. 512201

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search