Italia, i 53 convocati da Mancini per lo stage di maggio

Italia, i 53 convocati da Mancini per lo stage di maggio

Foto: Twitter Roberto Mancini
Italia, i 53 convocati da Mancini per lo stage di maggio

Dal 24 al 26 maggio si terrà uno stage a Coverciano per la nazionale italiana. Roberto Mancini ha convocato 53 giocatori, escludendo i calciatori impegnati nei play-off di B, C e Primavera e nelle finali di coppe europee. Presente un calciatore del Napoli. La lista:

1° gruppo

Raoul Bellanova (Cagliari)

Nicolò Cambiaghi (Pordenone)

Marco Carnesecchi (Cremonese)

Nicolò Casale (Verona)

Giuseppe Caso (Cosenza)

Alessandro Cortinovis (Reggina)

Sebastiano Esposito (Basilea)

Denis Franchi (Paris Saint Germain)

Matteo Gabbia (Milan)

Federico Gatti (Frosinone)

Matteo Lovato (Cagliari)

*Lorenzo Lucca (Pisa)

Daniel Maldini (Milan)

Filippo Melegoni (Genoa)

Fabiano Parisi (Empoli)

*Giacomo Quagliata (Heracles Almelo)

Filippo Ranocchia (Vicenza)

Samuele Ricci (Torino)

Nicolò Rovella (Genoa)

Eddie Anthony Salcedo (Spezia)

Riccardo Sottil (Fiorentina)

Destiny Iyenoma Udogie (Udinese)

Guglielmo Vicario (Empoli)

Emanuel Vignato (Bologna)

Kelvin Yeboah (Genoa)

Nadir Zortea (Salernitana)

2° gruppo

Tommaso Baldanzi (Empoli)

Riccardo Calafiori (Genoa)

Andrea Cambiaso (Genoa)

Matteo Cancellieri (Verona)

Lorenzo Colombo (Spal)

Diego Coppola (Verona)

Christian Dalle Mura (Pordenone)

Sebastiano Desplanches (Milan)

Salvatore Esposito (Spal)

Nicolò Fagioli (Cremonese)

Gianluca Gaetano (Cremonese)

Wilfried Gnonto (Fussballclub Zurich)

Jean Freddi Pascal Greco (Vicenza)

Caleb Okoli (Cremonese)

Tommaso Mancini (Vicenza)

Tommaso Milanese (Alessandria)

Marco Nasti (Milan)

Gaetano Oristanio (Volendam)

Simone Pafundi (Udinese)

Pietro Pellegri (Torino)

Roberto Piccoli (Genoa)

Alessandro Plizzari (Lecce)

Matteo Ruggeri (Salernitana)

Alessandro Sorrentino (Pescara)

Franco Tongya (Olympique Marsiglia)

Mattia Viti (Empoli)

Alessandro Zanoli (Napoli).

LEGGI ANCHE

1 – Fantacalcio: i nostri consigli per la 12a giornata

2 – Napoli al…femminile: la partita delle polemiche

3 – Top e Flop Napoli-Torino: Osimhen decisivo, Rrahmani imperioso

4 – Spospola l’hashtag “Ancelottiout”: è arrivato il momento per ‘Re Carlo’ di farsi da parte?

5 – Scuffet: dall’etichetta di ‘nuovo Zoff’ al trasferimento all’Apoel Nicosia

6 – FIFA, eFootball e due nuovi videogiochi: ecco tutte le novità nel mondo del calcio virtuale

7 – La storia di Messias: da corriere alla Champions League

8 – Puma, lanciate le maglie senza logo: meglio così?

9 – Napoli attento a non esaltarti troppo

10 – Leo Messi sarà il primo calciatore pagato con i PSG Fan Token: ecco di cosa si tratta

11 – Bayern Monaco-Sambenedettese: il gemellaggio che non vi sareste mai aspettati

12 – Rosario Central-Newell’s Old Boys, una rivalità forte quanto ‘sconosciuta’

13 – Olimpiadi: dalle polemiche di Tokyo 2020, alla mancata partecipazione della Nazionale italiana di calcio

14 – Neymar ha deciso di divorziare dalla Nike, scopriamo i motivi della scelta del brasiliano

15 – Under 21- Scopriamo chi è Youssef Maleh, il talentino che ha portato in vantaggio la squadra contro la Svezia U21

16 – Galtier: dalla lunga gavetta alla vetta della Ligue 1

17 – Vincenzo Italiano: dalla Serie D al contatto con grandi club in 4 anni

18 – Damsgaard: la sorpresa di Euro2020

19 – Danimarca: l’outsider tra le semifinaliste di Euro2020

20 – Calcio e sostenibilità, un binomio che si diffonde sempre di più

21 – Perché l’Olanda continua a fallire?

22 – Dalla Serie B alla A, la finale playoff che non ti aspetti

23 – La favola di Pessina: in 4 anni, dalla Serie B con lo Spezia al gol agli Europei

24 – Quanto guadagnano i calciatori andando in Nazionale?

Italia, i 53 convocati da Mancini per lo stage di maggio

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search