Hombre del partido – di Ciro Morra

San Siro stregato per il Napoli targato Ancelotti, terza apparizione e terza débâcle. Una serata difficile, fredda e metaforicamente annebbiata. Unico sprazzo di sole, di calore e di vivacità è targato Adam Ounas. Libero da pensieri entra e ha 45 minuti per dare la scossa perché recuperare il risultato è cosa ardua. Adam senza paura sul versante destro è una mina vagante punta l’uomo , crea superiorità numerica e impensierisce più di una volta Donnarumma.Da giorni della Merla alla Primavera..Araba il passo e breve e in un attacco cosi spento Adam è l unico che salva la faccia e si dimostra in palla pronto a ed essere da subito il valore aggiunto di questo Napoli che deve ritrovarsi partendo da lui… Tuareg Algerino col dribbling nel sangue. Dopo una tempesta arriva sempre l’arcobaleno quello che ci porta l hombre del partido ADAM OUNAS

Ciro Morra

3 Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search