Fantacalcio – I consigli per la 19a di Serie A: gli assenti del Napoli; la scelta di Allegri su Dybala

Fantacalcio – I consigli per la 19a di Serie A: gli assenti del Napoli; la scelta di Allegri su Dybala

Siamo giunti all’ultima del girone d’andata di Serie A, l’Inter è già Campione d’Inverno e passerà la sosta natalizia in vetta alla classifica, indipendentemente da come finirà la 19a giornata. Ecco tutti i nostri consigli per il Fantacalcio.

Foto di paroladeltifoso.it
Fantacalcio – I consigli per la 19a di Serie A: gli assenti del Napoli; la scelta di Allegri su Dybala

Udinese-Salernitana, martedì alle 18:30 RINVIATA

Genoa-Atalanta, martedì alle 20:45

Al Luigi Ferraris si affronteranno due formazioni che hanno perso malamente l’ultima partita, ma comunque in due momenti completamente differenti. Perchè se per la Dea si può parlare di ‘incidente di percorso’ dopo sei partite di fila vinte, non si può dire lo stesso del Grifone, che hanno fatto solo un punto nelle ultime sei partite, segnando solo un gol.

Andrij Shevchenko dovrà fare a meno di Cassata, Rovella e probabilmente di Fares e Caicedo; mentre Gian Piero Gasperini non avrà a disposizione solamente Gosens.

La Top 11 del Match

Musso; Criscito, Djimsiti, Zappacosta; Portanova, Sturaro, Pasalic, Koopmeiners; Destro, Muriel, Zapata.

Juventus-Cagliari, martedì alle 20:45

La sfida dell’Allianz Stadium sembra aver già l’esito scontato a favore dei padroni di casa, che sono tornati a vincere con il Bologna e senza subire gol. I Sardi, invece, hanno perso malamente con l’Udinese (4-0) ed alcuni calciatori che hanno giocato contro i friulani -di cui non è stato precisato il nome- non dovrebbero scendere in campo in casa della Vecchia Signora.

Massimiliano Allegri non avrà a disposizione Danilo, Chiesa, Ramsey, Dybala e Chiellini. Qualche problema in più per Walter Mazzarri, che non potrà contare su Marin, Walukiewicz, Rog, Strootman, Godin e Caceres.

La Top 11 del Match

Szczsney; Bellanova, Alex Sandro, Bonucci; Mckennie, Bernardeschi, Deiola, Locatelli; Morata, Kean, Joao Pedro.

Sassuolo-Bologna, mercoledì alle 16:30

Il Derby emiliano aprirà il mercoledì di Serie A, con entrambe le squadre che vogliono tornare a vincere per tenere vivo il sogno Europa.

Alessio Dionisi non avrà a disposizione Djuricic ed Obiang, mentre Sinisa Mihajlović avrà fermi ai box Schouten e Kingsley.

La Top 11 del match

Cosigli; Theate, De Silvestri, Toljan; Frattesi, Matheus Henrique, Svanberg, Soriano; Arnautović, Scamacca, Berardi.

Venezia-Lazio, mercoledì alle 16:30

Si preannuncia una bella gara quella del Pierluigi Penzo tra i lagunari, che in casa finora hanno fatto molto bene ed hanno fermato la Juventus, battuto Roma e Fiorentina tra le big, mentre i biancocelesti finora hanno avuto un rendimento altamente, ma arrivano dall’ottima gara contro il Genoa.

Se per Maurizio Sarri sarà indisponibile solo Ciro Immobile, Paolo Zanetti non avrà a disposizione Modolo, Okereke ed Haps.

La Top 11 del match

Strakosha; Ceccaroni, Ebuehi, Acerbi; Busio, Aramu, Luis Alberto, Zaccagni, Felipe Anderson; Pedro, Henry.

Inter-Torino, mercoledì alle 18:30

Al Giuseppe Meazza scenderanno in campo i nerazzurri già campioni d’inverno contro i Granata che hanno vinto con l’Hellas Verona e vorrebbero continuare a fare punti.

Simone Inzaghi avrà Barella e Correa indisponibili, mentre Ivan Juric non potrà contare su Verdi, Belotti e Praet.

La Top 11 del Match

Handanovic; Skriniar, Dumfries, Bremer; Pobega, Baselli, Perisic, Chalanoglu; Lautaro Martinez, Dzeko, Sanabria.

Roma-Sampdoria, mercoledì alle 18:30

All’Olimpico di Roma i giallorossi, dopo la sorprendente vittoria tra le mura dell’Atalanta, vogliono ottenere altri tre punti contro la Doria, che nell’ultimo periodo ai è ripresa dopo una serie di risultati infelici e vuole continuare a fare punti.

Per i padroni di casa non ci saranno Spinazzola, El Shaarawy e Lo. Pellegrini, mentre per gli ospiti mancheranno Damsgaard e Torregrossa.

La Top 11 del Match

Rui Patricio; Mancini, Smalling, Colley; Candreva, Thorsby, Veretout, Zaniolo, Mkhitaryan; Abraham, Caputo.

Hellas Verona-Fiorentina, mercoledì alle 18:30

Al Marcantonio Bentegodi si affronteranno due ottime squadre, ma in momenti differenti. I gialloblù vengono da tre sconfitte consecutive, considerando anche la Coppa Italia, e la Viola arriva da un ottimo trend di risultati e sogna l’Europa che conta.

Igor Tudor avrà indisponibili Magnani, Ceccherini, Frabotta, Dawidowicz, Kalinic ed in dubbio Gunter e Barak. Vincenzo Italiano, invece, dovrà fare a meno di Biraghi e Dragowski.

La Top 11 del match

Terracciano; Milenkovic, Casale, Faraoni; Bonaventura, Saponara, Ilic, Barak; Vlahovic, Gonzalez, Simeone.

Empoli-Milan, mercoledì alle 20:45

Al Carlo Castellani si preannuncia una bella sfida tra gli azzurri che non perdono dal 22 novembre ed hanno anche vinto al Diego Armando Maradona, mentre i rossoneri arrivano da un momento difficile e si devono assolutamente riscattare.

Ad Aurelio Andreazzoli mancherà solamente Hass, mentre a Stefano Pioli Plizzari, Calabria, Kjaer, Rebic, Pellegri e probabilmente Leao.

La Top 11 del match

Maignan; Tomori, Theo Hernandez, Parisi; Henderson, Bajrami, Saelemaekers, Brahim Diaz, Messias; Pinamonti, Giroud.

Napoli-Spezia, mercoledì alle 20:45

Due risultati sorprendenti per entrambe le formazioni nell’ultimo turno, dato che gli azzurri, malgrado le molte defezioni, sono riusciti ad uscire da San Siro con i tre punti, mentre gli aquilotti hanno pareggiato contro un Empoli che ultimamente stava facendo molto.

Luciano Spalletti non potrà contare su Osimhen, Insigne e probabilmente su Koulibaly e Fabián Ruiz. Invece a Thiago Motta mancheranno Salcedo, Sala, Leo Sena e Verde.

La Top 11 del match

Ospina; Di Lorenzo, Juan Jesus, Erlic, Bastoni; Maggiore, Zielinski, Elmas; Lozano, Gyasi, Mertens.

Alfonso Oliva

LEGGI ANCHE

1 – Fantacalcio: i nostri consigli per la 12a giornata

2 – Napoli al…femminile: la partita delle polemiche

3 – Top e Flop Napoli-Torino: Osimhen decisivo, Rrahmani imperioso

4 – Spospola l’hashtag “Ancelottiout”: è arrivato il momento per ‘Re Carlo’ di farsi da parte?

5 – Scuffet: dall’etichetta di ‘nuovo Zoff’ al trasferimento all’Apoel Nicosia

6 – FIFA, eFootball e due nuovi videogiochi: ecco tutte le novità nel mondo del calcio virtuale

7 – La storia di Messias: da corriere alla Champions League

8 – Puma, lanciate le maglie senza logo: meglio così?

9 – Napoli attento a non esaltarti troppo

10 – Leo Messi sarà il primo calciatore pagato con i PSG Fan Token: ecco di cosa si tratta

11 – Bayern Monaco-Sambenedettese: il gemellaggio che non vi sareste mai aspettati

12 – Rosario Central-Newell’s Old Boys, una rivalità forte quanto ‘sconosciuta’

13 – Olimpiadi: dalle polemiche di Tokyo 2020, alla mancata partecipazione della Nazionale italiana di calcio

14 – Neymar ha deciso di divorziare dalla Nike, scopriamo i motivi della scelta del brasiliano

15 – Under 21- Scopriamo chi è Youssef Maleh, il talentino che ha portato in vantaggio la squadra contro la Svezia U21

16 – Galtier: dalla lunga gavetta alla vetta della Ligue 1

17 – Vincenzo Italiano: dalla Serie D al contatto con grandi club in 4 anni

18 – Damsgaard: la sorpresa di Euro2020

19 – Danimarca: l’outsider tra le semifinaliste di Euro2020

20 – Calcio e sostenibilità, un binomio che si diffonde sempre di più

21 – Perché l’Olanda continua a fallire?

22 – Dalla Serie B alla A, la finale playoff che non ti aspetti

23 – La favola di Pessina: in 4 anni, dalla Serie B con lo Spezia al gol agli Europei

24 – Quanto guadagnano i calciatori andando in Nazionale?

Fantacalcio – I consigli per la 19a di Serie A: gli assenti del Napoli; la scelta di Allegri su Dybala

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search