De Magistris: “Con o senza un accordo, entro fine anno voglio chiudere la questione stadio”

De Magistris: “Con o senza un accordo, entro fine anno voglio chiudere la questione stadio”

(ANSA/CESARE ABBATE)

DE MAGISTRIS STADIO- Ai microfoni di ‘Radio Kiss Kiss Napoli‘ è intervenuto il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris. Ecco le parole del primo cittadino di Napoli :

“Nessuno può dare un giudizio d’apprezzamento su come si trova ad oggi lo stadio San Paolo. Per trasformare uno stadio ridotto in condizioni così complicate, occorre un investimento economico importante. Non voglio prendermi la responsabilità di svendere lo stadio San Paolo. Renderemo pubblico il progetto di De Laurentiis. Nel caso in cui lo trovassimo valido, io sarei felicissimo di far partire i lavori. Mi sono stancato di questa situazione, il comune di Napoli ha fatto tutto. Tengo tanto allo stadio e al fatto che i tifosi debbano usufruire di bagni decenti. Se da qui a qualche settimana troveremo un accordo, bene. Altrimenti, De Laurentiis investirà quei soldi per la squadra e io interverrò personalmente sulla questione stadio. 

Voglio tranquillizzare i tifosi, De Laurentiis avrà la concessione fino a fine stagione, non c’è alcun rischio. Ripeto, però, che De Laurentiis deve fare un’offerta seria perchè ci sono emergenze impellenti e responsabilità importanti: non si tratta dei bagni sporchi e il chewing-gum sul sediolino. Questo stadio non mi fa stare tranquillo. E’ vero che non ci sono pericoli riguardanti l’agibilità della struttura, però, è anche vero che ad ogni partita si va in affanno. 

Ultimatum: “Si chiude entro la fine dell’anno, con o senza la stretta di mano col presidente. A prescindere da De Laurentiis, la querelle sarà chiusa entro la fine del 2015”.

Ambiguità – “Alcune cose non vanno proprio bene, come gli steward, le pulizie ecc… bisogna capire se vuole prendersi lui tutte le responsabilità o se vuole lasciarle a noi”.

Leggi anche:

1 – Il fitto calendario è un problema: le parole di Giampaolo

2 – Oggi la decisione del Giudice sportivo per la squalifica di Insigne

3 – Serie A, ecco l’arbitro di Lazio-Napoli

4 – Il Milan prova a rinforzare la rosa: ecco chi potrebbe arrivare in rossonero

5 – Bergonzi: “Una brutta parola può scappare durate un’azione, però Insigne…”

6 – La statistica: come Mourinho sta cambiando Kane e Son

7 – La FIGC non si costituisce sul caso di Torino: cosa succede adesso?

8 – QUALE SARÀ IL FUTURO DEL PAPU?

9 – BOXING DAY, LE PARTITE DI OGGI

10 – VIDEO – UNO SPECIALE PER D10S: DOVE E QUANDO VEDERLO

11 – NAPOLI – TRA CAMPIONATO E COPPE, NOVE PARTITE IN UN MESE?: IL POSSIBILE CALENDARIO

12 – ALMENDRA NON VENNE CEDUTO AL NAPOLI, BURDISSO SPIEGA IL PERCHÉ

13 – LA FAMIGLIA DE LAURENTIIS NON PUNTA SUL CALCIO FEMMINILE

14- ZIDANE: “HO TERMINATO L’ISOLAMENTO, DOMANI SARÒ IN PANCHINA!”

15 – PREMIER, IL TOTTENHAM VINCE E RAGGIUNGE IL 5′ POSTO

1 Comment

  • CBGoil
    1 mese ago Reply

    928273 924287Soon after study a few of the content in your site now, we genuinely such as your technique of blogging. I bookmarked it to my bookmark internet site list and will also be checking back soon. Pls take a look at my web-site likewise and make me aware what you believe. 794171

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search