Clamoroso – Il Chelsea ha esonerato Tuchel

Foto: Twitter Chelsea

Dopo la sconfitta in casa della Dinamo Zagabria in Champions League di ieri, Thomas Tuchel è stato esonerato dal Chelsea. Inoltre, a sfavore del tecnico tedesco c’è l’inizio non esaltante in Premier League: 3 vittorie, 2 sconfitte e 1 pareggio; 6o posto in classifica a 10 punti.

Il comunicato del Chelsea:

Il Chelsea Football Club si è separato oggi dall’allenatore Thomas Tuchel.

A nome di tutto il Chelsea FC, il Club desidera mettere a verbale la sua gratitudine a Thomas e al suo staff per tutti i loro sforzi durante il loro tempo con il Club. Thomas avrà giustamente un posto nella storia del Chelsea dopo aver vinto la Champions League, la Supercoppa e la Coppa del Mondo per club durante la sua permanenza qui.

Poiché il nuovo gruppo di proprietà ha raggiunto i 100 giorni dall’acquisizione del Club e mentre continua il suo duro lavoro per portare avanti il club, i nuovi proprietari ritengono che sia il momento giusto per effettuare questa transizione.

Lo staff tecnico del Chelsea si occuperà della squadra per l’allenamento e la preparazione delle nostre prossime partite mentre il Club si muoverà rapidamente per nominare un nuovo allenatore.

Non ci saranno ulteriori commenti fino alla nomina di un nuovo capo allenatore.

I possibili sostituti

Stando a quanto riportato da Sky Sport UK, tra i possibili sostituti ci sarebbe Graham Potter, che però al momento è legato al Brighton. In lista ci sarebbero anche Mauricio Pochettino e Zinedine Zidane.

Start typing and press Enter to search