Chelsea, il saluto di Abramovich al club

Chelsea, il saluto di Abramovich al club

Il Chelsea è passato nelle mani di Todd Boehly. L’ex presidente Roman Abramovich ha salutato il club con una lettera pubblicata sul sito ufficiale. Ecco il suo messaggio:

“Sono passati quasi tre mesi da quando ho annunciato la mia intenzione di vendere il Chelsea. In questo periodo, il team che è stato costruito ha lavorato duro per trovare il giusto custode che si prendesse cura del Chelsea, qualcuno che desse le giuste garanzie per guidare il club al successo in questo nuovo capitolo. La proprietà di questo club comporta una grande responsabilità. Da quando sono arrivato al Chelsea quasi vent’anni fa, ho assistito in prima persona a ciò che questo club può ottenere. Il mio obiettivo è stato quello di garantire che il prossimo proprietario abbia una mentalità che consentirà il successo per la squadra maschile e femminile, nonché la volontà e la spinta per continuare a sviluppare altri aspetti chiave del Club, come l’Academy e il lavoro fondamentale di Fondazione Chelsea. Sono lieto che questa ricerca sia giunta a una conclusione positiva. Nel consegnare il Chelsea ai suoi nuovi padroni di casa, vorrei augurare loro il miglior successo, sia dentro che fuori dal campo. È stato l’onore della mia vita far parte di questo Club: vorrei ringraziare tutti i giocatori, lo staff e, naturalmente, i fan passati e attuali del Club per questi anni incredibili. Sono orgoglioso del fatto che, grazie ai nostri successi congiunti, milioni di persone ora beneficeranno della nuova fondazione di beneficenza che è stata creata. Questa è l’eredità che abbiamo creato insieme“.

Foto: Twitter Chelsea

Mario De Lucia

Leggi anche

1 – Il fitto calendario è un problema: le parole di Giampaolo

2 – Oggi la decisione del Giudice sportivo per la squalifica di Insigne

3 – Serie A, ecco l’arbitro di Lazio-Napoli

4 – Il Milan prova a rinforzare la rosa: ecco chi potrebbe arrivare in rossonero

5 – Bergonzi: “Una brutta parola può scappare durate un’azione, però Insigne…”

6 – La statistica: come Mourinho sta cambiando Kane e Son

7 – La FIGC non si costituisce sul caso di Torino: cosa succede adesso?

8 – QUALE SARÀ IL FUTURO DEL PAPU?

9 – BOXING DAY, LE PARTITE DI OGGI

10 – VIDEO – UNO SPECIALE PER D10S: DOVE E QUANDO VEDERLO

11 – NAPOLI – TRA CAMPIONATO E COPPE, NOVE PARTITE IN UN MESE?: IL POSSIBILE CALENDARIO

12 – ALMENDRA NON VENNE CEDUTO AL NAPOLI, BURDISSO SPIEGA IL PERCHÉ

13 – LA FAMIGLIA DE LAURENTIIS NON PUNTA SUL CALCIO FEMMINILE

14- ZIDANE: “HO TERMINATO L’ISOLAMENTO, DOMANI SARÒ IN PANCHINA!”

15 – PREMIER, IL TOTTENHAM VINCE E RAGGIUNGE IL 5′ POSTO

16 – Barcellona-PSG: pass network e top combinazioni, il grafico

17 – Maradona: la sua auto sarà battuta all’asta

18 – Man of the Match di Napoli-Juventus

19 – Top e flop di Napoli-Juventus: Meret salva il risultato, Rrahmani insuperabile

20 – “Sti Gran Calci…” di Gianmaria Roberti

21 – Il Caffè del Professore

22 – La nostra rubrica fantacalcio: tutti i consigli partita per partita

23 – Neymar ha deciso di divorziare dalla Nike, scopriamo i motivi della scelta del brasiliano

24 – INSTAGRAM PAROLA DEL TIFOSO

Start typing and press Enter to search