Parola del tifoso di Giovanni Pisano

Testata giornalistica online iscritta al tribunale di Napoli

Top Insigne anima del Napoli, Flop il tifo da Teatro al San Paolo

In un San Paolo teatro Rino Gattuso perde la sua seconda partita sulla panchina azzurra.

Parte forte il Napoli con Insigne e Milik che vanno vicino al gol in più di un occasione.

È l’Inter però su uno scivolone di Di Lorenzo a passare in vantaggio con un gran gol di Lukaku.

I nerazzurri raddoppiano subito con la doppietta del belga su un erroraccio di Alex Meret.

La squadra partenopea si sveglia e accorcia le distanze con una grande azione finalizzata da Arkadiusz Milik.

Nei secondi 45’ il Napoli è tutto fumo e niente arrosto.

L’Inter su un errore di Manolas ne approfitta e chiude i conti con Lautaro Martinez

Sul finale Insigne colpisce una traversa su punizione.

LE PAGELLE:

Alex Meret:5, il portiere italiano è complice del secondo gol dell’Inter.

Oggi molto sottotono.

Mario Rui:6, l’unico sufficiente della difesa, sempre presente sulla fascia in fase offensiva.

Kostas Manolas:5, fino all’errore una partita nella norma ma regala con un intervento goffo il gol dell’1-3 a Lautaro.

Di Lorenzo:5.5, il difensore italiano scivola e offre a Lukaku la possibilità di partire in velocità e fare un grande gol.

Elseid Hysaj:5, il terzino albanese non fa una grande partita sbagliando tocchi semplici e mai presente in fase offensiva.

Allan:6, lotta, gioca e non molla mai.

Fabián Ruiz:5.5, nel primo tempo accende da molta qualità a centrocampo mentre nel secondo si addormenta.

Piotr Zielinski:5.5, il polacco viene sempre tra l’esterno e la mezz’ala dell’Inter.

In fase offensiva è sempre presente ma mai realmente pericoloso salvo il tiro sul finale.

Lorenzo Insigne:6.5, si porta la squadra sulle spalle e sembra assumersi tutte le responsabilità, va anche vicino al gol in più occasioni.

Quello che volevamo vedere.

Arkadiusz Milik:6, la sufficienza è solo per il gol, anch’esso molto assente.

Josè Callejón:6, lo spagnolo fa il suo solito lavoro servendo anche un’assist al bacio per il gol di Arkadiusz Milik.

Hirving Lozano:S.V

Fernando Llorente:S.V

Gennaro Gattuso:5.5, poco da dire sull’apporto dell’allenatore italiano.

La squadra inizia ad avere un gioco ma ci vuole ancora un po’ per vedere il suo operato tecnico.

Gennaro Del Vecchio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*