Parola del tifoso di Giovanni Pisano

Testata giornalistica online iscritta al tribunale di Napoli

Lionel Messi, il grande cuore del campione per i bambini malati di cancro

Il fuoriclasse argentino si occuperà, attraverso la sua fondazione, della costruzione di un centro oncologico pediatrico

Sarà il più grande centro per la cura dei tumori d’Europa dedicato ai più piccoli. Si chiamerà SJD Pediatric Cancer Center e sarà costruito a Barcellona, città dove vive e gioca Lionel Messi, la “Pulce“.

Quello che è stato definito diverse volte il più grande calciatore dell’era moderna (duello con Cristiano Ronaldo a parte), gestisce una fondazione a suo nome che spesso di occupa di attività benefiche e solidali.

Questa volta l’obiettivo di Messi è quello di fornire un centro specializzato, un’eccellenza nel mondo, per la cura del cancro infantile. Questa patologia, purtroppo e troppo spesso, miete vittime tra i più giovani.

Evidentemente la “Pulce“, il cui passato è stato caratterizzato da una malattia che avrebbe potuto comprometterne il futuro e la vita professionale, ha una forte sensibilità rispetto al tema. Messi avrà ritenuto gusto dare una possibilità a chi è stato meno fortunato di lui ed ha avuto pochi mezzi economici per tentare di combattere questo brutto male.

Come riportato dal portale Latina.pe, l’ospedale Sant Joan de Déu (San Juan de Dios, in spagnolo) ha ringraziato la fondazione di Messi con un video emozionale già diventato virale sui social media e sul web. 

Andrea Aversa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*