Parola del tifoso di Giovanni Pisano

Testata giornalistica online iscritta al tribunale di Napoli

Le Pagelle di Liverpool-Napoli di Gennaro Del Vecchio

Il Napoli esce con un pareggio d’oro per il proseguimento del cammino in Champions.
Ancelotti organizza un nuovo assetto tattico e come sempre mette in difficoltà i ragazzi di Klopp che vanno sotto al 21’ con un bel destro di Mertens.
I 081 arrivati in terra inglese si fanno sempre sentire ed è un onore sentirli da casa.
Nella parte finale del primo tempo il Liverpool mette alle corde la squadra partenopea senza mai trovare il gol del pareggio.
Nella seconda fase il Napoli subisce tutti i secondi 45’ e Lovren al 65’ fa 1-1 con un gol dubbio.
Finisce 1-1 con un punto che sorride alla squadra di Carlo Ancelotti.
LE PAGELLE:
Alex Meret:6.5, compie grandi parate su Milner e Van Dijk.
Esce male e regala la palla a Firmino che non sfrutta l’occasione.
Nikola Maksimovic:6.5, fa una grande partita di contenimento su Sadio Manè.
Avversario non molto facile.
Kostas Manolas:6.5, il greco questa sera è stato insuperabile.
All’inizio va in difficoltà ma poi si supera in più occasioni.
Kalidou Koulibaly:7, fa un salvataggio sulla linea quanto un gol.
Mario Rui:6.5, il portoghese riesce a fare una buona partita in fase offensiva e difensiva.
Soffre ma non tanto Salah.
Giovanni Di Lorenzo:6.5, ritorna nel ruolo da esterno di centrocampo e lo fa molto bene.
È suo l’assist per il gol di Mertens.
Allan:7, ringhia dal primo all’ultimo minuto.
Partita da leone che conosciamo tutti.
Fabiàn Ruiz:6.5, organizza le azioni offensive azzurre, soffre ma non tanto.
In diverse occasioni accende la lampadina con giocate da urlo.
Piotr Zielinski:6, fa molto la fase difensiva e quando puó si fa vedere anche avanti.
Tende sempre ad accentrarsi in fase di non possesso.
Dries Mertens:7, il belga fa un gran gol per tutto quello che viene prima, scatto sul filo del fuorigioco e destro in diagonale impressionante.
Chapeau.
Hirving Lozano:6, l’intesa con Mertens aumenta sempre di più anche se sbaglia qualche tocco in ripartenza.
Fernando Llorente:S.V
Eljif Elmas:S.V
Amin Younes:S.V
Carlo Ancelotti:7, stasera il mister riesce ad arginare ed a trovare la chiave giusta per aprire la porta del Liverpool.
Se si giocasse sempre contro la squadra di Klopp il Napoli offrirebbe sempre grandi prestazioni.

Gennaro Del Vecchio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*