Parola del tifoso di Giovanni Pisano

Testata giornalistica online iscritta al tribunale di Napoli

IL MEGLIO DEI SOCIAL DI NAPOLI-SPAL

Il caldo non ferma il Napoli. Nella domenica da mare per eccellenza, gli azzurri vincono e convincono sul campo di patate “San Paolo”.

Come ogni lunedì, la rubrica più divertente del mondo Napoli metterà in evidenza “il meglio dei social”. Uno spazio dedicato a tutti i commenti, Tweet, foto e meme creati dai tifosi azzurri.

Partiamo dal mondo Facebook, dove ancora una volta siamo stati inondati dai suggerimenti.

Antonio Molarte, con un commento ci tiene a fare sapere che secondo lui, Gattuso sarebbe in grado di far giocare bene anche un flop come Fideleff. RE MIDA

Angelo Amoroso invece, ci tiene a sottolineare come Hysaj sia il capitano che non siamo ancora pronti a vedere. CAPITAN FINDUS

Marco Buonanno illumina il web con un evento mai accaduto prima. Infatti il Napoli con il gol di Petagna dopo quello di Mertens, essendo entrambi tesserati azzurri, era comunque bloccato sull’1-1. PRIMATO

Non può mancare un momento “Twitter”. Dove davvero si esprime il massimo potenziale. Il social manager azzurro si dice che dopo questo Tweet, abbia provocato un movimento comune tra i tifosi partenopei. GRATTATI CHE È MEGLIO

Per non farci mancare niente, Nicola Raiano non fa passare inosservata la gufata del telecronista Sky. MAI A FAVORE

Tra la confusione generale della vittoria del Napoli, non possiamo fare a meno di menzionare questo tifoso messicano che non ha le idee chiare su dove giochi Lozano e quale sia la pagina del Milan. L’INVASIONE CONTINUA

Passando al mondo Instagram, nei commenti dei post azzurri si scatena il putiferio.

Il “Ruiz Pornografico” è poesia.

duca.rey24 pone un quesito che difficilmente riusciremo a risolvere. INCEPTION

È stata una domenica difficile da mandare giù, per la quantità di gioie e soprattutto, di domande alle quali una risposta non si trova: chi siamo? Da dove veniamo? Perché il Napoli prende sempre un palo in partita?

Tra Hysaj capitano e i gol di Younes. Oltre alle prestazioni super di Lozano, credo che le sorprese possano finire qui.

Alzi la mano chi non si è commosso alla seconda presenza consecutiva di Ghoulam.

Appuntamento fissato per il post Atalanta-Napoli. Alla prossima!

Matteo Sorrentino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*