Parola del tifoso di Giovanni Pisano

Testata giornalistica online iscritta al tribunale di Napoli

Alla scoperta di Eljif Elmas

 Da qualche settimana il ds Cristiano Giuntoli oltre a trattare grandi nomi come James Rodriguez, Icardi e Lozano è molto attivo anche sul fronte giovani.

Il Napoli, secondo Sport Mediaset, avrebbe chiuso per Eljif Elmas, talentuoso centrocampista del Fenerbahçe classe ’99.

L’accordo tra la squadra partenopea e quella turca è intorno ai 15 milioni di euro più gli eventuali bonus mentre al giocatore andranno circa 1.5 milioni all’anno.

Il numero 21 ha esordito all’età di 16 anni nella massima serie macedone realizzando 1 gol in 11 gare.

2 anni fa, invece trovò molta difficoltà ma in questa stagione si è mostrato a tutta Europa con ben 40 partite giocate impreziosite da 4 gol;bottino non male per uno della sua età.

Carlo Ancelotti in conferenza stampa lo ha definito“il nuovo Fabiàn” e a dire il vero le qualità tecnico-tattiche ci sono tutte.

Il centrocampista classe 1999 è molto duttile,un po’ alla Zielinski infatti può giocare in tutti i ruoli del centrocampo, in mediana, trequartista, sull’esterno e in mezzo al campo.

Il 20 enne è dotato di una grande visione di gioco, ha la personalità per impostare e soprattutto lo fa sia con il piede destro che con quello sinistro.

Il neo-acquisto azzurro è bravo ad abbinare qualità e quantità tant’è vero che in molte occasioni riesce a trasformare l’azione da difensiva a offensiva anche se questo potrebbe risultarsi un problema in fase di disimpegno. Si fida troppo dei suoi mezzi e potrebbe perdere qualche pallone in zone nevralgiche del campo come già successo in Turchia.

Rubare palla per puntare la difesa avversaria in un coast to coast è una delle sue migliori attitudini mentre quando ha giocato sulla trequarti ha mostrato le sue abilità nell’uno contro uno oltre ad avere un tocco molto educato.

Il Napoli insieme ad Elmas trattava anche Ismael Bennacer, giovane centrocampista dell’Empoli molto vicino al Milan, poi decisero di virare sul macedone anche perché dotato di più forza fisica rispetto all’algerino.

Eljif Elmas domani dovrebbe effettuare le visite mediche per poi arrivare a Dimaro mentre noi lo accoglieremo a braccia aperte nel nostro nuovo San Paolo. 

Benvenuto Eljif, divertiamoci insieme.

Gennaro Del Vecchio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*